Florence facile nel derby con Avvenire. Il problema al PalaValenti inizia a pesare per le gialloblù

Il Fotoamatore Florence domina il primo derby fiorentino del campionato  e vola verso le posizioni di alta classifica. Di fronte a un Avvenire 2000 irriconoscibile, le cestiste di coach Brienza hanno tenuto in mano le redini del comando per tutta la partita, nonostante la defezione della play Gabbrielli. La difesa ermetica e una buona efficacia offensiva sono stati gli ingredienti della perentoria vittoria che avrebbe potuto avere contorni ancora più pesanti se le padrone di casa non avessero sollevato il piede dall’acceleratore nell’ultimo quarto. Irriconoscibili le rifredine che hanno avuto solo in Matteini il baluardo per salvare l’onore, ma che iniziano davvero a risentire l’impossibilità di allenarsi e giocare le partite in casa per colpa di un PalaVelenti inagibile.

E’ subito 7-0 con tripla di Ciantelli e doppie di Consumi e Mortelli; segue una sterile reazione di Avvenire con due liberi di Trucioni e doppia di Morlotti, ma poi la Florence prende il volo con doppia di Stefanini, doppia+libero di Consumi e doppia di Ciulli per il 14-4. Il periodo si chiude con due liberi di Trucioni (14-6).

Il secondo quarto è una fotocopia del primo con le padrone di casa che si allontanano sempre di più fino ad arrivare al +15 in due occasioni (28-13 e 30-15). Artefici dell’allungo sono la capitana Stefanini (tripla + 2 liberi), Colantoni (doppia + 2 liberi), Consumi (tripla) e infine Mortelli e Ciantelli con due liberi a testa. L’Avvenire si affida a Matteini per mantenersi a galla (tripla, 3 doppie e 2 liberi) ma il parziale è nettamente a favore del Fotoamatore (16-12) e le squadre vanno alla pausa lunga sul 30-18.

Dopo l’intervallo sono ancora le padrone di casa a spingere sull’acceleratore: il divario cresce incessantemente fino al +23 del 28′ (47-24) sotto la spinta delle triple di Ciantelli, Mascio e Consumi (una a testa) e delle doppie di Ciulli e Colantoni. Il parziale(17-9) è tutto viola e sancisce in pratica la fine del confronto.

L’ultimo quarto prende il via sul 47-27 e ambedue le squadre lo onorano dando spazio alle giocatrici con minor minutaggio. L’Avvenire si aggiudica il parziale di stretta misura (13-14), rendendo la sconfitta un po’ meno dolorosa. La sirena finale sancisce la seconda vittoria consecutiva di campionato del Fotoamatore, evento che non si verificava dall’aprile 2018, e lancia la formazione viola verso le alte sfere.

IL FOTOAMATORE FLORENCE 60
AVVENIRE 2000 RIFREDI 41

IL FOTOAMATORE FLORENCE: Stefanini 9, Bardi ne, Ciantelli 10, Mascio 5, Palchetti, Diakhate ne, Mortelli 6, Ciulli 6, Puccini 1, Consumi 12, Colantoni 11. All. Brienza

AVVENIRE 2000 RIFREDI:  Fatighenti, Morlotti 4, Giovannini 3, Losi 6, Pitau ne,  Pieretti L. , Matteini 13, Trucioni 10, Fortini della Bruna 3, Cazzuola 2. Pieretti F. ne. All. Pavi Degl’Innocenti

Parziali: 14-6, 30-18 (16-12), 47-27 (17-9)
Arbitri: G. Solfanelli e A. Volpi

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter