Pallacanestro Firenze, venerdì il girone di Serie B. Mercato: novità sugli under

In attesa di annunci che per il momento continuano a non esserci (non sarebbero attesi nemmeno per questa settimana) e dei gironi della prossima Serie B che saranno ratificati venerdì prossimo nel corso del Consiglio Federale della Fip, la Pallacanestro Firenze resta molto attiva sul mercato. Conferme per quanto riguarda la composizione del pacchetto di sette senior che sarà a disposizione di Luigi ‘Gigio’ Gresta. Il reparto esterni sarà di grandissima qualità. Marco Laganà, Franko Bushati e Lorenzo Passoni sono i tre nomi che continuano a rimbalzare per il quintetto. Tre giocatori dalle grandi doti offensive. Soprattutto i primi due, protagonisti di un’ultima stagione davvero significativa dal punto di vista personale. Laganà è stato fra i più positivi della Staff Mantova in Serie A2, mentre la guardia albanese ha chiuso una regular season con la Paffoni Omegna da 16,2 punti di media con anche 7,36 assist. Per Passoni non servono presentazioni: la guardia fiorentina, se gli ingaggi dei compagni di reparto saranno confermati, avrà un’importanza ancora più marcata, specie nel ruolo di specialità difensivo. Dalla panchina invece l’esterno scelto è Filippo Guerra, classe ’97 nell’ultima stagione all’Use Empoli.

🚀 Unisciti al canale Telegram
📱 Oppure seguici su Facebook | Instagram | Twitter

Per quanto riguarda il reparto lunghi, Marco Di Pizzo e Klaudio Ndoja sono i giocatori favoriti per lo starting five, mentre Riccardo Castelli dovrebbe essere la scelta per la panchina.

Le novità di giornata riguardano i nomi attenzionati per il pacchetto under. Uno potrebbe essere un fiorentino: si tratta del 2005 Giulio Giannozzi, prodotto dell’Olimpia Legnaia, nell’ultima stagione a Roma con la Stella Azzurra. Altri due giocatori che piacciono sono Alessio Mazzotti, classe 2003 nell’ultimo torneo diviso fra C Gold e Under 19 Eccellenza dell’Orange Basket Bassano, e Francesco D’Agnano classe 2005 del Basket Cervia Cesenatico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter