Coppa Toscana, seconda giornata: Campi, Sestese e Biancoverde ancora sugli scudi

Secondo turno di Coppa Toscana per le squadre di Serie D, risultati e commenti dai campi -> prima giornata

Vaiano 62
Sestese 69

Primo quarto che finisce in perfetta parità, nel secondo quarto sesto prova la fuga ma i vaianesi ricuciono sfruttando i tiri liberi conquistati. Ultimo quarto che rivede sesto conpiere un mini break prezioso che gestisce nel finale portando a casa la vittoria.

Laurenziana 58
Calenzano 54

Laurenziana sempre avanti per i 40’ minuti raggiungendo anche il +14. Nel finale Calenzano ricuce senza però impensierire i padroni di casa.

Gialloblu Castelfiorentino 54
Poggibonsi 70

Prima vittoria stagionale per Poggibonsi che batte una coriacea Castelfiorentino che con i suoi ragazzi non molla mai restando sempre a distanza ravvicinata, nel finale il divario si allarga. Prova ancora a fasi alterne per gli ospiti, che trovano però segnali importanti dai giovani vista l’assenza forzata di Meucci e Falossi. Bene il giovane Bellachioma con 15pti e Bini con 13

Bottegone 63
Campi Bisenzio 75

Campi appesantita dal lavoro settimanale, vince con la squadra neo promossa, ma ben attrezzata con Marconato Paci e Mugnai. Al via sono Ionta e Corsi a dettar legge, ma Bottegone non ci sta e resta in scia, poi arrivano i primi cambi per i gialloblù, risultano decisivi soprattutto con Petri che mette a referto 10 punti di fila e una serie di stoppate che permette a Campi di chiudere sul 39 a 31 al riposo lungo. Bottegone produce il massimo sforzo arrivando sul -3, ma ci pensano Corsi, Vignozzi e una bomba di Bacci a chiudere la contesa.

Jokers Legnaia 33
Biancoverde 55

Ottimo avvio dei Jokers che dopo 5’ sono avanti per 9-0, riuscendo a chiudere avanti la prima frazione 12-7. Nel secondo quarto si svegliano gli ospiti che con un parziale di 0-15 propiziato da un ottimo Beconcini (top scorer con 22 punti alla fine) ribaltano le sorti della gara, andando al riposo sul 21-32. Nella ripresa Biancoverde riesce a mantenere il vantaggio sempre sugli 8-10 punti, allungando nel finale di terzo parziale sul 30-46; gli uomini di Sferruzza devono poi solo gestire l’ultimo quarto, in cui i Jokers trovano la via del canestro a soli 11” dalla fine.

Firenze 2
Affrico

Causa assenza medico si è giocata un’amichevole dalle due squadre. Successo finale rotondo per i padroni di casa.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticare la nostra app Apple e Android.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter