Una Fiorentina più attenta in difesa supera facile Valdiceppo a domicilio

Nuova amichevole per la che senza sosta (è solo di ieri la gara con la Virtus Siena) questo pomeriggio era di scena al PalaCestellini a far visita a Valdiceppo. Viola più pimpante e aggressiva in difesa contro gli umbri (ripescati in B dopo la sconfitta nello spareggio con il Pino Dragons) proprio come chiedeva Cadeo, e questo ha permesso di portarsi a casa lo scrimmage vincendo tre quarti su quattro per un totale di 59-81 (15-18, 19-24, 18-15, 7-24).

Passi in avanti nella condizione per Motta, maggiormente in palla in entrambe le parti del campo e per Longobardi atleticamente in evidenza contro gli uomini di coach Pierotti che hanno solamente potuto sfruttare il calo dei fiorentini nella terza frazione di gioco. Ancora bene in regia Mazzucchelli che poi si è fermato per un infortunio al volto: “Niente di cui preoccuparsi – rassicura l’ex Orzinuovi -, capita in campo. Solo un taglio vicino ad un occhio, certe cose non mi fermano.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter