Cristiani via dalla Florence: “Giusto così. Riparto dalla B”

La Florence Basket ha annunciato il nuovo coach e implicitamente fa le valige Canio Cristiani, senza una parola per la sua stagione, senza polemica: “Giusto così – apre il coach fiorentino – è stata una stagione a doppia lettura, positiva per molti versi, negativa per altri. Non avevo nessun obiettivo impostato dalla società, se non quello di far crescere il gruppo. Io però mi ero dato il target dell’ingresso nei play-off, quindi sono soddisfatto.” Qualche rimpianto arriva dal finale di stagione: “Nel dettaglio dalla finale di Coppa Toscana e gara-1 dei playoff con Torino, la nostra inesperienza ha preso il sopravvento e non siamo stati in grado di farci fronte.” La sorpresa della stagione però ha un nome e un cognome, possiamo dirlo senza timore di smentita: “Credo che la sorpresa maggiore,  rapportata a tutta la stagione in termini di rendimento e di continuità sia stata Mounia El Habbab. Alla  tecnica, dinamicità e forza credo che quest’anno abbia anche trovato un equilibrio sul campo che le ha permesso di fare ottime prestazioni confermandosi come uno dei centri più forti del campionato.”

All’orizzonte di coach Cristiani resta la B femminile: “Ho avuto proprio in questi giorni dei contatti – svela Cristiani – con qualche società, farò delle valutazioni e poi deciderò in proposito ma credo che resterò in B.” Rumors infatti danno Cristiani vicino all’accordo con una squadra che nella scorsa stagione non ha avuto troppa fortuna ed è quindi da rilanciare, non troppo lontano da Firenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter