Florence, nel weekend obiettivo Coppa Toscana

Si è conclusa la regular season del girone toscano del campionato di serie B e ancora una volta Il Fotoamatore Florence ha conquistato l’accesso agli spareggi nazionali. Dall’anno della retrocessione dalla A2 (2011-2012) la compagine fiorentina ha sempre concluso la fase regionale in pool position, pur rinnovando completamente (unica superstite la capitana Stefanini) il roster che aveva conquistato e difeso per 6 anni la permanenza nella serie superiore.
Non rimane ora che attendere il responso sul primo avversario che le cestiste viola dovranno affrontare nell’ultima galoppata per conquistare la promozione. Il girone ligure-piemontese non ha ancora emesso il suo verdetto: dopo due gare Lavagna e Torino sono in parità e quindi sarà necessario aspettare la bella di sabato 9 aprile per avere il responso finale (la perdente affronterà Il Fotoamatore).

Nel frattempo il team gigliato potrà mantenere alto il ritmo gara cercando di ben figurare, con una nascosta speranza di fare il colpo grosso, nella Final Four di Coppa Toscana.
Nel prossimo fine settimana sul parquet del Pala Galli di S. Giovanni V.no si confronteranno le quattro formazioni che hanno conquistato l’accesso alla Final Four: A. Galli, GMV Ghezzano, Sieci e Il Fotoamatore Florence.
Sabato saranno di scena le due semifinali. Alle 15.30 si scontreranno GMV Ghezzano e Il Fotoamatore mentre A. Galli e Sieci chiuderanno la serata alle 20.30. Domenica le finali. Sono trascorsi quasi tre mesi dalla fase eliminatoria, svoltasi in ottobre, che ha decretato le ammissioni alla fase finale e quindi le quattro finaliste hanno sulle spalle tutto il percorso della regular season, con i suoi obbiettivi raggiunti o mancati. Risulta quindi difficile fare un pronostico sull’esito finale della manifestazione nella quale si confronteranno formazioni ancora alla ricerca di un traguardo stagionale di prestigio (Ghezzano e Sieci) con altre che hanno già raggiunto un eccezionale successo accedendo agli spareggi nazionali (A. Galli e Il Fotoamatore).

E’ proprio questa incertezza che renderà ancora più interessante questa Final Four. Siamo sicuri che le cestiste viola non si tireranno indietro di fronte alla possibilità di aggiungere un ulteriore fiore all’occhiello a questa ottima stagione agonistica. Sarà anche l’occasione per cercare di ritrovare il gioco spumeggiante che ha caratterizzato buona parte delle prestazioni stagionali ma che nelle ultime prestazioni è stato latitante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter