Equilibrio a Pontedera poi Legnaia ingrana e vince

Legnaia porta a tre la striscia vincente, sbancando il PalaZoli contro Pontedera che dopo il successo dell’esordio con Certaldo non riesce a strappare un referto rosa. Partita presa in mano dai gialloblù nella seconda metà del terzo tempino, dopo 25′ sempre equilibrati, con i biancocelesti più volte avanti.

Al via Trucioni è senza Calamai con Lari nello starting five. La Bnv comincia bene, alla tripla di Pinna risponde con quattro consecutivi di Giorgi, anche se Cerri deve uscire per due falli dopo tre giri di lancette. Partenza distratta invece dei gialloblù con troppe perse, mentre la Juve è “sul pezzo”. Casavecchia segna il 13-10 replica immediatamente Fontani, a cui risponde ancora Giorgi (otto in 10′). Legnaia resta lì grazie a un Fontani implacabile dalla lunetta (6/6) mettendo la testa avanti alla prima sirena.

Continua su Toscanabasketlive.it

Juve Pontedera-Olimpia Legnaia 59-67
BNV PONTEDERA: Luciano, Ruberti 4, Casavecchia 10, Novi 4, Ghelli 4, Capozio 9, Cerri 2, Giorgi 13, Tozzini 11, Meacci 2. All. Ormeni
CANTINI LORANO FIRENZE: Bandinelli, Cambi, Vienni ne, Conti 4, Temoka 17, Lari 3, Fontani 21, Orlandini 14, Pinna, 8 Tarchi. All. Trucioni
ARBITRI: Monciatti di Siena e Solfanelli di Livorno
PARZIALI: 18-19, 35-36, 46-57

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter