Valdisieve, non riesce l’impresa a San Miniato

Non riesce l’impresa alla Lorex Sport Valdisieve che deve lasciare i due punti di fronte alla capolista San Miniato. I ragazzi di Pescioli non hanno demeritato, alla fine ha prevalso la maggiore esperienza della squadra di casa, che ha punito senza esitazione gli errori commessi dai biancoverdi.

Dopo un primo periodo equilibrato, terminato sul 18 a 17, San Miniato in avvio del secondo periodo stacca la Lorex Sport con un break di 12 a 2, che alla fine risulterà decisivo per le sorti della gara: i locali infatti riusciranno a mantenere il vantaggio fino al termine della partita, respingendo sistematicamente i tentativi di riavvicinarsi della squadra di Pescioli che ha pagato molto la non buona serata al tiro di Cherici e un Corsi in precarie condizioni fisiche. Per San Miniato si sono distinti in positivo Stefanelli e Bertolini, fra le fila della Valdisieve da registrare la costante crescita di Daniele Rossi. La Lorex Sport ha pareggiato gli ultimi due quarti con la capolista (31 pari il secondo tempo) e perso il primo di un solo punto: come si è detto decisivo il parziale attuato dai locali nel secondo periodo, con il lavoro costante in allenamento e la fiducia nei propri mezzi siamo certi che la Valdisieve potrà dire la sua anche contro squadre di alta classifica.

BLUKART SAN MINIATO – LOREX SPORT VALDISIEVE 72-63

SAN MINIATO: Meucci 9, Stefanelli 11, Zita 4, Bertolini 18, Leone, Parrini 8, Castellacci ne, Doveri 6, Meucci 12, Susini 4. Allenatore: Barsotti

LOREX SPORT: Sargenti 2, Provenzal 2, Corsi 1, Cioni 4, Rossi 14, Occhini 18, Trentani 7, Coccia 11, Cherici 4, Mariotti. Allenatore: Pescioli

Arbitri: Iozzi e Simula

Parziali: 18-17, 41-32, 53-44, 72-63.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter