Il rocambolesco finale premia l’Olimpia Legnaia

Successo con brivido finale al PalaFilarete per Legnaia che si impone di misura sulla , al secondo stop consecutivo, il terzo nelle ultime quattro gare. Due punti che danno morale ai gialloblù, ancora con diversi elementi non al meglio, Bandinelli, Calamai e soprattutto Temoka.

Trucioni in compenso ha ritrovato un super Pinna, 20 punti e altrettanto di valutazione, migliore in campo e Fontani ottimo in difesa. Per i biancocelesti bene Paci e Moroni, oltre a un gran finale di Baroncelli.
Dopo 10′ in equilibrio, la squadra di Mosi prova a scappare in avvio del secondo tempino, parziale di 7-0 con cinque di Lemmi e i biancocelesti si issano sul 14-22. L’Olimpia trova la retina con Pinna quando sono passati più di tre minuti, ma piazza il controbreak con Bandinelli e Calamai, sorpassando sul 24-22. Alla pausa lunga squadre sempre attaccate… continua su Toscanabasketlive.it

-Pall. Empoli 71-66

CANTINI LORANO FIRENZE: Bandinelli 13, Cambi 3, Vienni ne, Conti 8, Calamai 9, Temoka 3, Fontani 9, Orlandini 6, Pinna 20, Tarchi. All. Trucioni

LAI EMPOLI: Lemmi 15, Camerini 4, Mencherini N., Moroni 15, Spera, Baroncelli 14, Fontanelli 2, Forti, Giovannetti, Paci 16. All. Mosi

ARBITRI: Solfanelli di Livorno e Uldanck di Pisa
PARZIALI: 14-15, 29-27, 51-43

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter