Strepitoso Orlandini, ma Legnaia si ferma a Carrara

Carrara ritrova il successo che mancava dalla quinta giornata, fermando l’Olimpia Legnaia a cui non basta uno strepitoso Orlandini. Una vittoria frutto di una grande prova in difesa specie sui lunghi gigliati e che è un’iniezione di fiducia per la banda di Cristelli, brava a risalire dal -10 dell’intervallo e a piazzare nel finale lo scatto decisivo.

La Spintermar comincia subito bene, 11-4 dopo 3′ 30” con quattro di Tellini, inserito nello starting five al posto dell’infortunato Valenti, mentre Trucioni lascia in panca Calamai anche lui non al meglio. Legnaia recupera con sei di Temoka, l’Audax risponde presente con Pené che lascia i suoi avanti di uno alla prima pausa, dopo due triple di Fontani e Orlandini. Nel secondo tempino è ancora la giovane guardia dell’Olimpia a bersagliare da fuori, propiziando lo strappo fiorentino, fino al 31-41 della pausa lunga grazie al canestro dalla distanza di Fontani. Continua a leggere su Toscanabasketlive.it

Audax Carrara-Olimpia Legnaia 70-65

SPINTERMAR CARRARA: Tellini 8, Montagnoli 2, Maffei 14, Cucurnia ne, Pené 11, Nebbia Colomba ne, Lazzeri And. 3, Valenti 4, Orsini 17, Lazzeri
Alb. 11. All. Cristelli

CANTINI LORANO FIRENZE: Bandinelli 6, Cambi 2, Vienni, Conti ne, Calamai 2, Temoka 16, Fontani 16, Orlandini 18, Pinna 5, Tarchi. All. Trucioni

ARBITRI: Biancalana di San Giuliano Terme e Venturini di Capannori
PARZIALI: 20-19, 31-41, 52-51

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter