LNP, il presidente Bragaglio sfiduciata dal consiglio

Al termine della riunione del consiglio direttivo della Lega Nazionale Pallacanestro tenutasi lo scorso 10 novembre nella sede di Bologna sono arrivate le dimissioni di nove consiglieri su dodici: Pietro Basciano e Julio Trovato (Trapani), Pierfrancesco Betti (Ferentino), Giorgio Bottaro (Ravenna), Giampiero Cardelli (Monsummano), Aldo Consolazio (Benevento), Francesco Maiorana (Spilimbergo) e Maurizio Sarra (Matera).

La stessa Lega ha annunciato la decadenza dell’attuale Direttivo. Il presidente Bragaglio resta in carica per lo svolgimento dell’ordinaria amministrazione e la convocazione dell’Assemblea Generale Elettiva per il rinnovo delle cariche sociali.

La causa scatenante dell’azzeramento della dirigenza pare essere stata la questione relativa all’iscrizione di Forlì al campionato in corso di A2, dopo il ricorso presentato da Matera.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter