Valdisieve deve rimandare ancora l’appuntamento con la vittoria

Non riesce a sbloccarsi neanche questa volta la Lorex Sport Valdisieve che in volata viene superata fra le mura amiche dalla Pallacanestro Empoli. Sempre privi di Cherici, i biancoverdi sembravano poter assaporare la prima vittoria della stagione ma la brutta gestione dei possessi finali gli ha condannati ad una nuova sconfitta.

La Lorex Sport parte molto bene, sospinta da un pubblico molto caloroso, portandosi sul 14 a 4 dopo quattro minuti; Cioni esce per un infortunio disorientando un pò Valdisieve, che cala soprattutto sul lato difensivo, subendo la reazione degli ospiti guidati da Moroni e Baroncelli, a cui vengono concessi troppi tiri comodi.
Nel secondo periodo la Lorex Sport non trova inizialmente la via del canestro in maniera agevole come i primi dieci minuti, Empoli prova a staccarsi con due triple consecutive di Giovannetti (36-44 al 15°) che fanno infuriare coach Pescioli. La Valdisieve però reagisce, guidata da un superlativo Corsi, e si riporta ad un solo punto di distanza (46-47 al 19°), prima che l’ennesima tripla di Baroncelli scuota gli ospiti che chiudono avanti di due punti (48-50). La percentuale incredibile degli ospiti dalla linea dei tre punti (9 su 12) è dovuta anche a troppe disattenzioni sul pick n’roll di Empoli dove Valdisieve commette qualche errore evitabile.

Il terzo periodo vede un netto calo delle percentuali da entrambe le parti, la Lorex Sport pur faticando a trovare facili realizzazioni in attacco cresce sul piano difensivo, portandosi nuovamente avanti nel punteggio (55-50 al 25°); la storia prosegue per l’intero quarto, la Valdisieve ha purtroppo il demerito di non aver sfruttato pienamente il calo degli ospiti con alcuni tiri rivedibili e qualche esitazione di troppo. Negli ultimi dieci minuti Occhini e compagni continuano a condurre la gara, una tripla di Corsi sancisce il più nove per la Lorex Sport (64-55 al 33°), che mantiene il vantaggio suggellato da un’altra realizzazione da tre punti di uno scatenato Corsi (69-60 al 37°); sembra fatta, ma sul più bello la Lorex Sport accusa un calo di lucidità, Empoli trova due triple con Paci e Baroncelli portandosi a meno uno (69-68 al 38°), la Valdisieve accusa il colpo perdendo due possessi consecutivi ed Empoli si riporta avanti con un canestro di Meli. I biancoverdi non trovano più il canestro, Paci con due liberi porta gli ospiti sopra di tre con poco più di un minuto da giocare; Corsi spara la tripla del pareggio ma la palla gira sul ferro ed esce, Empoli non sfrutta il possesso ma anche Valdisieve non capitalizza con Coccia che sbaglia il tiro.

Si arriva a 6 secondi dalla fine con Corsi in lunetta per due liberi, il numero 8 biancoverde non sbaglia e la Lorex Sport torna a meno uno (71-72). Il fallo sistematico porta in lunetta Baroncelli, che realizza un solo libero, Pescioli chiama time out per l’ultima azione che potrebbe dire supplementare o vittoria. Purtroppo Valdisieve gestisce male l’attacco non arrivando neanche a tirare, subendo così una nuova sconfitta.

Peccato, anche oggi i ragazzi di Pescioli non hanno demeritato, ma le rotazioni troppo corte e la pessima gestione degli ultimi possessi non ha consentito loro di portare a casa i due punti.
Vietato abbattersi, avanti con fiducia in vista della prossime sfide.

LOREX SPORT VALDISIEVE – PALLACANESTRO EMPOLI 71-73

LOREX SPORT: Sargenti 2, Provenzal 3, Lastrucci, Corsi 26, Cioni 4, Rossi 8, Occhini 12, Coccia 16, Battiloro, Cacioli ne. Allenatore: Pescioli

EMPOLI: Lemmi 14, Lapi ne, Mencherini 7, Moroni 8, Baroncelli 24, Fontanelli, Alderighi, Giovannetti 6, Meli 5, Paci 9. Allenatore: Mosi

Arbitri: De Soricellis e Monciatti
Parziali: 28-28, 48-50, 59-55, 71-73.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter