Valdisieve resta al palo, sconfitta anche a Siena

La Lorex Sport Valdisieve deve inchinarsi alla Virtus Siena che supera la formazione di Pescioli col punteggio di 86 a 67. Privi di Cherici, i biancoverdi sono entrati in campo con un approccio troppo rinunciatario, venendo investiti dalla superiorità tecnica e fisica dei locali, mollando troppo presto specialmente dal punto di vista difensivo, come testimoniano i 28 punti subiti nei primi dieci minuti; nel secondo periodo c’è stata una piccola reazione che ha permesso a Coccia e compagni di riavvicinarsi ma la Virtus ha ripreso il controllo della partita fin dai primi minuti del terzo periodo ottenendo meritatamente i due punti in palio.

Siena si è dimostrata una squadra attrezzatissima, con elementi di categoria superiore come Lenardon, sarà un’avversario difficile per tutti; la Lorex Sport deve ancora crescere soprattutto dal punto di vista mentale e della giusta cattiveria agonistica, la squadra è giovane ed errori di inesperienza ci possono anche stare, basta che non venga mai meno l’impegno e la voglia di fare. C’è da considerare comunque la buona prova di alcuni giovani biancoverdi, poco più che diciottenni, che si stanno affacciando alla categoria con lo spirito giusto. Avanti con fiducia, siamo certi che la Valdisieve potrà tranquillamente dire la sua in questo campionato. Prossimo impegno per Occhini e compagni sabato 25 alle 18.30 al PalaBalducci contro Altopascio.

VIRTUS SIENA – LOREX SPORT VALDISIEVE 86-67

VIRTUS: Fatucchi 3, Ricci, Bianchi, Mugnaini 4, Zeneli 10, Olleia 10, Lenardon 17, Imbrò 15, Falossi 17, Nasello 10. Allenatore: Ricci

LOREX SPORT: Sargenti 1, Provenzal 2, Lastrucci 4, Corsi 8, Cioni 2, Rossi 7, Occhini 15, Coccia 22, Battiloro 4, Cacioli 2. Allenatore: Pescioli

Arbitri: Machetti e Iozzi
Parziali: 28-12, 46-32, 68-48, 86-67.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter