Legnaia crolla nel finale al Filarete con l’Etrusca

Nello scontro al vertice della terza giornata Legnaia getta via due punti, finendo troppo presto sulle gambe e subendo il prepotente rientro biancorosso. Bene San Miniato in avvio, con l’Olimpia che patisce l’aggressività e i raddoppi dell’Etrusca che va subito sul 2-7 con 4 di Zita. Legnaia però ben presto inizia a far arrivare con continuità palloni sotto, Pinna e Temola rispondono presente. L’unico canestro fiorentino da fuori è una tripla di Fontani dopo quasi 7′ per il 13-12 interno. L’Etrusca gioca meglio, costruisce tiri puliti ma Francesco Meucci e Stefanelli sbagliano conclusioni abbastanza comode per loro. Dall’altra parte Legnaia deve fare a meno di Temoka, terzo fallo ingenuo e sfortunato al 15′ scivolando sul parquet, ma approfitta alla grande del momento di confusione della Blukart… (news completa su Toscanabasketlive.it)

-Etrusca San Miniato 54-60

CANTINI LORANO LEGNAIA: Bandinelli 2, Cambi 2, Vienni 1, Conti, Calamai 7, Temoka 18, Lati, Fontani 13, Pinna 9, Tarchi 2. Allenatore: Trucioni

BLUKART SAN MINIATO: Meucci A. 10, Stefanelli 11, Zita 14, Lotti ne, Bertolini 4, Parrini 3, Castellacci, Doveri 8, Meucci F. 6, Susini 4. Allenatore: Barsotti
ARBITRI: Solfanelli di Livorno e De Soricellis di Lastra a Signa
PARZIALI: 14-15, 32-23, 46-40

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter