Nuove regole nel basket. Cambiano tecnici, 24″ e timeout

Nuova stagione, nuove regole per il basket FIBA. queste in sintesi le novità:

1. Quando verrà conquistato un rimbalzo offensivo il cronometro anziché ripartire dai 24” ripartirà da 14”.

2. In caso di fallo tecnico si tirerà un solo libero più il possesso.

3. Due tecnici nell’arco della stessa partita comporteranno l’espulsione. L’espulsione avverrà anche in caso di due antisportivi. Per quanto riguarda l’allenatore, l’espulsione avverrà in caso di due tecnici oppure al terzo dato alla panchina nell’arco della gara.

4. Uno sfondamento sarà valido solo se il difensore avrà entrambi i piedi fuori dal semicerchio sotto il canestro. Se anche uno dei due piedi toccherà il semicerchio non potrà essere considerato sfondamento bensì sarà fallo della difesa.

5. Nei 120 secondi finali della partita ogni squadra potrà chiamare massimo due timeout.

6. Nuovi numeri con giocatori che potranno usare lo zero, il doppio zero, l’1, il 2 ed il 3. Per segnalare lo zero gli arbitri faranno un cerchio con pollice ed indice mentre il doppio zero con le due mani.

7. Per quanto riguarda l’istant replay la FIBA ha limitato l’uso della tecnologia solo per verificare se un tiro è da due o tre punti, per un errore nel cronometro o su chi deve tirare i liberi in caso di indecisione. Altro uso è quello relativo ad identificare giocatori coinvolti in una rissa in campo. Nei 120 secondi finali l’istante replay può essere usato per verificare se un tiro è avvenuto entro o dopo la sirena, per verificare di chi è in realtà la rimessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter