Conto alla rovescia

haroldloydIn una Firenze che si svuota per il caldo e per l’inizio delle ferie, gli appassionati del nostro basket si domandano che ne sarà del basket cittadino in questa ennesima, calda estate. Una domanda che in questa settimana è desinata a ricevere una risposta definitiva. Naturalmente stiamo parlando del destino legato all’Affrico Basket. Per iniziare a parlare di Fiorentina Basket, ovvero la nuova denominazione che l’Affrico prenderà per la prossima stagione sportiva, va tenuta d’occhio una data: mercoledì 9 luglio. Fra tre giorni infatti scade il termine per il pagamento della prima rata per l’iscrizione alla Serie B.

Una deadline inconfutabile e decisiva. Anche nell’ultima settimana la dirigenza biancoceleste ha portato avanti contatti per pianificare sia il budget per la prossima stagione, sia per chiudere la gestione economica dell’ultimo campionato. Ci sono infatti da trovare accordi con tutti i protagonisti dell’ultima annata. Un doppio fronte complesso ed intricato.

In questo contesto quindi resta ancora vivo il dubbio sull’iscrizione alla Serie B. Proprio nell’ultimo comunicato dell’Affrico, nelle parole dell’amministratore delegato Luca Giotti, troviamo una locuzione (con ogni probabilità ndr) che ha lasciato in sospeso il destino della massima espressione del nostro basket. Insomma, l’iscrizione ancora non è cosa fatta. Di certo però i dubbi non dureranno molto. Proseguire (con un progetto tutto da spiegare) o chiudere i battenti. Il conto alla rovescia è partito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter