Se Faraoni sarà gm, coach Finelli nella lista della spesa

alex_finelli_virtusMettiamo da parte la boutade Della Valle, che francamente non ci ha mai convinto e concentriamoci invece sulle voci insistenti che danno impegnato nella costruzione di quella che sarà la Fiorentina Basket 2014/15. Il ripescaggio in Silver, viste le ennesime defezioni che anche quest’anno ci saranno, dovrebbe essere quasi certo e questo riaprirebbe le porte ad eventuali investitotri.

La ricerca degli sponsor che sostituiscano Enegan pare dare i sui frutti, che però ancora non sono maturi, cioè carta non canta. I colloqui si susseguono in questi giorni e questa settimana potrebbero esserci annunci. Il budget messo in piedi pare essere davvero interessante, tanto da attirare le attenzioni di un general manager molto noto come , conosciutissimo in Toscana e già gm di Livorno e Virtus Bologna. Un nome importante per un progetto che ripartirebbe con slancio, tanto da suggerire già un primo nome per la panchina, Alex Finelli, il coach portafortuna di Faraoni che ha messo lo zampino negli anni d’oro di Montecatini, Livorno e Bologna.

All Comments

  • benvenuto dal gruppo ultra’ firenze

    Stefano Giannattasio 10 giugno 2014 15:42 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter