Giotti smentisce l’accordo con i Della Valle

luca_giotti_affrico_intervistaL’Affrico, per voce dell’amministratore delegato , dovrebbe chiamarsi Fiorentina a partire dalla prossima stagione, utilizzando il colore viola, Giotti smentisce però accordi con la famiglia Della Valle, proprietari della Fiorentina calcio come qualcuno aveva anticipato nei giorni scorsi.

Della Valle? Magari” ha detto Giotti. “Il viola è il colore della città, anche nei confronti dei tifosi fiorentini ci sembrerebbe giusto abbandonare il bianco-azzurro usato quest’anno” ha aggiunto Giotti a Il Corriere Fiorentino.

Oggi è in programma una importante assemblea dei soci per programmare il futuro. Obiettivo primario è trovare uno sponsor dato l’addio di Enegan. “Sul tavolo ci sono trattative con sponsor importanti, se riusciremo a chiuderle avremo la possibilità di rilanciare il progetto” ha continuato Giotti.

Per quanto riguarda il coach, Attilio Caja ha ancora un anno di contratto e potrebbe rimanere in caso di permanenza in Silver. “Abbiamo voglia di riportare Firenze in alto, purtroppo dopo la promozione a tavolino abbiamo commesso troppi errori. Il più grande è stato pensare che la Silver fosse un campionato simile alla Serie B in cui avevamo sfiorato la promozione. Per crescere servono figure dirigenziali che migliorino l’organizzazione generale: a quei livelli i particolari fanno la differenza.”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter