Supercoppa Serie B, buon Pino per un tempo poi vince Fabriano

Senza Filippi e Merlo, alle prese con il Covid-19, e con Poltroneri in panchina appena rientrato proprio dal periodo di isolamento, la All Food Enic lotta con grande orgoglio per un tempo contro la Janus Fabriano e cede solo nella ripresa. Dopo aver chiuso avanti all’intervallo, il Pino Dragons nel terzo quarto subisce il break decisivo; 53 punti subiti dalla squadra di Del Re nella seconda parte di gara, quando la stanchezza e il poco basket giocato accumulato dopo dieci giorni senza allenamenti hanno fatto la differenza. Con questo successo Fabriano si assicura il primo posto matematico nel girone L di Supercoppa e accede al turno successivo.

All Food Enic Firenze 65
Ristopro Fabriano 86

ALL FOOD ENIC FIRENZE: Bruni 18 (2/11, 2/4), Coradossi 5 (1/3, 1/5), Passoni 21 (4/6, 4/8), Forzieri 4 (2/4, 0/1), De Gregori 2 (1/1); Goretti 9 (4/5), Marotta 3 (0/2, 1/4), Avellini 3 (0/1, 1/1), Pracchia, Borsetti (0/1 da 3), Poltroneri ne. All.: Del Re.

RISTOPRO FABRIANO: Merletto 6 (1/6 da 3), Marulli 17 (4/5, 1/3), Alibegovic 4 (1/2, 0/2), Radonjic 18 (5/5, 1/3), Garri 9 (3/6, 0/1); Papa 11 (4/5, 1/2), Paolin 7 (2/9, 1/1), Di Giuliomaria (0/1, 0/2), Gulini 6 (2/4, da 3), Misolic 4 (1/1, 0/1), Cola 2 (1/1), Pacini 2 (1/1). All.: Pansa.

Arbitri: Giansante e Attard.
Parziali: 13-19, 35-33, 45-60.
Tabellino completo della gara

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *