Torna al successo Valdiesieve contro Pontedera

Finalmente torna alla vittoria la Lorex Sport Valdisieve che riesce ad avere la meglio su una volenterosa Pontedera dopo un tempo supplementare. Una partita che ha ben evidenziato i problemi di compattezza, amalgama e concentrazione che hanno caratterizzato la Lorex Sport per tutto il girone di ritorno; sotto per quasi 40 minuti, i biancoverdi hanno avuto il tanto sperato scatto d’orgoglio nel finale che ha permesso loro di rimettere in piedi la partita, fino ad allora decisamente inguardabile.

Dopo un inizio da incubo, pieno di errori al tiro anche da sotto canestro e rivedibili scelte offensive (12-4 al 5°), i biancoverdi danno segni di vita trascinati da Corsi (14-15 all’8°), ma Pontedera non si perde d’animo e chiude i primi dieci minuti avanti di tre punti. Anche il secondo periodo vede una Lorex Sport confusionaria in attacco, dove ci si accontenta troppo del tiro da fuori, e inquietante in difesa, con i piccoli locali che bruciano senza problemi i biancoverdi in uno contro uno. La zona press ordinata dal coach non cambia volto alla gara, Occhini e compagni continuano a fornire una prestazione orripilante e Pontedera vola a più dieci (32-22 al 16°); Valdisieve ha una piccola reazione uscendo dal time out (37-32 al 18°) ma poi vanifica tutto nel finale, dove viene espulso Cherici per proteste dalla coppia arbitrale (decisamente in serata no sia da un punto di vista tecnico che da un punto di vista mentale) e Pontedera sfrutta l’occasione per chiudere il primo tempo con un confortante più 16.

Il terzo periodo vede una Lorex Sport ancora in grande affanno sul piano del gioco ma perlomeno i biancoverdi provano a reagire, guidati da Coccia e Corsi, approfittando del calo offensivo di Pontedera (49-41 al 25°). Purtroppo nei restanti minuti del tempino Valdisieve ripiomba nell’oblio con un vero e proprio festival degli errori (scelte di tiro insensate, facili appoggi sbagliati, palle perse banalmente) consentendo a Pontedera di riprendere il controllo della gara. Coach Serravalli cerca di spronare i suoi perlomeno sul piano caratteriale, chiedendo una reazione “nervosa” negli ultimi dieci minuti: Valdisieve sembra più carica, alza il livello della pressione difensiva, recuperando diversi palloni, ma continua a litigare troppo col canestro in attacco, Pontedera comincia ad essere in seria difficoltà ma mantiene un buon vantaggio (69-58 al 36°). I biancoverdi tentano il tutto per tutto difendendo a tutto campo e trovando finalmente delle buone soluzioni in attacco, grazie alla grande ispirazione di Corsi e alla concretezza di Coccia e Rossi; due tiri liberi del play biancoverde scrivono il meno tre ad un minuto dalla fine (73-70), Pontedera realizza un solo tiro libero e Rossi con una tripla scrive il meno uno a 23 secondi dalla fine (74-73). Valdisieve commette subito fallo su Novi che realizza un solo libero, i biancoverdi cercano Coccia che non delude segnando il canestro del pareggio che porta le due squadre al supplementare. Pontedera accusa il colpo, mentre la Lorex Sport sembra aver messo finalmente la giusta cattiveria agonistica sulla partita; l’overtime si apre con una tripla di Provenzal, Valdisieve sembra più determinata e si porta avanti di cinque punti (76-81 al 42°). Giorgi non ci sta e riavvicina Pontedera con una tripla, i biancoverdi però non cedono mantendendo il vantaggio (81-85 al 44°). Dopo un altro tiro da tre punti di Giorgi, è ancora Coccia a segnare un canestro importante per il nuovo più tre a 33 secondi dalla fine (84-87). Nell’azione seguente Valdisieve difende bene, Pontedera non segna e Occhini può chiudere la gara dalla lunetta.

Finalmente Valdisieve riesce a vincere un’altra partita in questo travagliato girone di ritorno, dove solo a tratti i biancoverdi hanno dimostrato il loro valore e giocato con la giusta determinazione, concretezza e collaborazione fra gli effettivi. Ottima la prova di Corsi, 23 punti e 5 palle recuperate, e di Coccia, 14 punti e 10 rimbalzi; positive anche le prestazioni di Rossi e Mariotti.

JUVE PONTEDERA – LOREX SPORT VALDISIEVE 86-92 dts

PONTEDERA: Romiti 9, Zaccariello 2, Ruberti 15, Ragli 4, Novi 14, Migli 12, Chiarugi 3, Ghelli 15, Cerri, Giorgi 12. Allenatore: Carlotti

LOREX SPORT: Rossi 9, Corsi 23, Provenzal 5, Occhini 20, Coccia 14, Beconcini 6, Cherici 3, Giuliana 5, Barchielli 5, Mariotti 2. Allenatore: Serravalli

Arbitri: Cirinei e Simula
Parziali: 19-16, 46-30, 57-43, 75-75, 86-92.

Clasifica DNC Girone D
Bottegone Basket S.Angelo 44
Pisaurum 2000 Basket Club 36
Robur Basket Osimo 30**
Pall. Monsummano 30
Vigor Matelica 28, Gs Folgore 28
Club Pallacanestro Empoli 24
Virtus Civitanova 22, Liburnia Basket 22
Us Loreto 18
Basket Gubbio 16, Asd Valdisieve 16
Nuovo Basket Altopascio 14
Juve Pontedera 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter