Florence, a Ghezzano per il riscatto

, Serie B – Cosa è successo al Fotoamatore? Si è rotto il meraviglioso incantesimo che aveva portato la formazione fiorentina al primato solitario in classifica? Le ultime due battute di arresto sembrano confermare il momentaneo appannamento delle cestiste viola. E se la pesante sconfitta nella trasferta di Empoli poteva essere imputata all’ottimo livello tecnico e periodo di forma delle avversarie, la debacle casalinga contro Siena è arrivata come un fulmine a ciel sereno. Va tuttavia ricordato che Il Fotoamatore ha dovuto fare a meno di Ciantelli e El Habbab, ovvero due colonne portanti sia in difesa che in attacco, e le giovani promesse che le hanno sostituite hanno ben figurato ma non sono riuscite ad essere determinanti come hanno saputo esserlo talvolta le assenti.

Sperando quindi in un pronto rientro delle due cestiste viola, le quotazioni promozione del Fotoamatore potrebbero salire nuovamente. La compagine fiorentina deve disputare ancora 4 gare nel girone di ritorno, 2 in casa e 2 in trasferta. In casa ospiterà Livorno e Prato, mentre in trasferta andrà a far visita a Ghezzano e Lucca. Attualmente il vantaggio sulle quarte in classifica (la coppia Livorno – Prato) è di 6 punti ma ambedue hanno già osservato il turno di riposo e quindi hanno una partita in più da disputare. Le gare casalinghe contro queste due formazioni avranno quindi la veste di veri e propri spareggi per l’accesso alla fase nazionale.

Sabato prossimo (ore 20) Il Fotoamatore sarà ospite di Ghezzano nell’unico scontro tra formazioni di alta classifica previsto nel fine settimana (le altre gare sono infatti Empoli-Lucca, Siena-Livorno, Prato-Viareggio). Una trasferta a dir poco difficile contro una formazione che è reduce da 2 vittorie consecutive contro Prato e Siena. La compagine pisana segue in classifica Il Fotoamatore a due lunghezze e farà di tutto per ottenere l’aggancio. Nella gara di andata, vinta dalle fiorentine 74-62, la giocatrice più pericolosa è stata Martina Luciani che ha realizzato ben 27 punti. Sarà lei la sorvegliata speciale, nella speranza che El Habbab rientri e fornisca una prestazione maiuscola come nella gara di andata (31 punti).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter