Valdisieve con Pesaro si pianta sul più bello

DNC – Valdisieve si pianta sul più bello, quando sembrava avere la gara in possesso e si arrende al Pisaurum. La seconda della classe, trascinata da un superlativo Maggiotto (38) fatica moltissimo per avere la meglio sulla Lorex Sport, che chiude su un meno 14 davvero ingeneroso.

La truppa di Serravalli, senza Tampieri e Michelacci ma con Barchielli e Giuliana arruolati, parte subito forte, 0-6 dopo 2°. Pesaro pareggia e sorpassa con due triple di Cambrini inframmezzate da Maggiotto, 9-6, poi è Conti a mettere cinque punti di margine. Occhini sblocca l’attacco della Lorex Sport che ritrova la parità con Coccia, ma subisce subito canestro e libero da Pentucci per il nuovo strappo interno, 18-13 al 10°. Il Pisaurum insiste molto sul tiro dalla lunga e quando non va riesce a sfruttare i secondi possessi, sebbene debba fare i conti con i falli, presto Giroli a quota tre. I biancoverdi di Serravalli in due minuti infilano un altro bel break, 8-0, portandosi sul 20-23; i marchigiani rientrano ancora con i canestri dai 6,75 di Cambrini e Maggiotto, che fa male anche in area e riprendono il più cinque all’intervallo. E’ sempre l’11 del Pisaurum a “far danni” (è l’unico che segna nel terzo tempino) siglando il massimo vantaggio, 47-40, però è un’offensiva monocorde, Valdisieve risponde con Barchielli e Coccia, quindi Rossi capitalizza al meglio due recuperi, con quattro punti, per il 48-48. L’uno contro cinque dei padroni di casa mostra delle crepe, mentre la Lorex Sport riprende confidenza col tiro da fuori. Una tripla di Cherici vale il 52-57, nel quarto periodo è Giuliana a rimettere ancora cinque punti di scarto, che diventano sette, 57-64, coi liberi di Barchielli. E qui Valdisieve si smarrisce: l’attacco di Pesaro comincia a trovare alternative a Maggiotto e così sono i vari Giacomini, Bianchi e Conti a rivoltare il match come un calzino. Il Pisaurum torna presto a contatto e sorpassa, Valdisieve si pianta a 65 per troppo tempo, i marchigiani invece non sbagliano più niente e in tre minuti toccano il più 10 soffocando ogni possibile tentativo di rimonta.

da www.toscanabasketlive.it

PISAURUM PESARO – LOREX SPORT VALDISIEVE 87-73

PESARO: Foglietti, Bianchi G., Cambrini 10, Calegari 3, Conti 9, Giroli 5, Maggiotto 38, Bianchi 12, Pentucci 4, Giacomini 6. Allenatore: Foglietti

LOREX SPORT: Rossi 13, Corsi 4, Provenzal 6, Occhini 11, Coccia 14, Beconcini, Cherici 3, Giuliana 11, Barchielli 7, Mariotti ne. Allenatore: Serravalli

Arbitri: Errico e Baldinelli

Parziali: 18-13, 41-36, 55-59, 87-73.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter