Roseto, problemi per il tesseramento di Conger

Secondo Roseto.com ci sarebbero problemi con la Fip per il tesseramento di Dimitrius Conger a agli Sharks. Il Consiglio Federale della FIP, sentito il parere della Corte Federale, ha rigettato la richiesta dell’ex Lucca di essere tesserato dal Sharks, squadra con la quale si allena da ieri.

Il motivo? Pare che a Conger, straniero extracomunitario con il visto, non riconoscano il numero minimo di gare (5) giocate nella lega Silver, necessarie a un giocatore extracomunitario per firmare in un’altra squadra. L’obiezione pare essere retta dal fatto che Conger di partite ne ha giocate 23, non 5, ma a raoma hanno  obiettato che invece siccome Lucca è stata cancellata dal campionato, le gare non sono “mai state giocate”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter