La Virtus Padova fa visita all’Enic

DNC – Impegno casalingo per l’Enic Firenze che ospiterà al PalaCoverciano sabato 1 Marzo la (palla a due ore 18.30 – INGRESSO LIBERO) nella ventunesima giornata. La formazione di coach Salvetti arriva all’incontro con i veneti forte delle due vittorie consecutive contro Bassano e a Bolzano ma la compagine di coach Friso è squadra di assoluto valore e, dopo la sconfitta patita nella gara di andata (56-67) in una delle migliori prestazioni della formazione gigliata, arriverà a Firenze con tutta la determinazione per vincere.

Squadra in continua crescita, grazie al lavoro e all’esperienza di coach Massimo Friso, ex allenatore di Pistoia in serie A e vero lusso per questa categoria, è un amalgama tra giovani talentuosi e giocatori di grande esperienza guidati dal 42enne play Busca, regista con un passato in serie A. La difesa fiorentina dovrà stare attenta anche alla guardia Gasparello, a l’ala Schiavon e all’esterno Salvato, capaci di colpire con buone percentuali sia dai 6,75 m che vicino a canestro. Padova può contare anche su un florido settore giovanile, lanciando in prima squadra Di Fonzo, ala classe ’94 con una buona propensione a canestro, ed il lungo Visintin, 205 cm per il giovane classe 1995, dotato di un’ottima tecnica personale e di una buona velocità di mani che potrebbero mettere in difficoltà i lunghi biancorossi.

“Sarà una gara difficile contro una squadra preparata e capace di vincere in trasferta (7 vittorie quest’anno) – ha dichiarato coach Lapo Salvetti – Per noi sarà importante riuscire a continuare sulla striscia delle nostre prestazioni fatte di difesa attenta e attacco fluido”. “Non sarà facile perché loro sono in un buon momento – ha concluso il coach fiorentino – ma come ogni volta ci proveremo per portare a casa la vittoria”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter