Trasferta a Bolzano per la truppa Salvetti

DNC – Trasferta trentina per l’Enic Firenze che domenica partirà alla volta di Bolzano per affrontare Piani Pallacanestro nella ventesima giornata del campionato. La formazione di Salvetti arriva alla sfida contro Bolzano forte della vittoria casalinga contro Basket Bassano ma dovrà fare attenzione alla squadra di coach Minati, ben allenata e indietro solo di due punti in classifica rispetto ai fiorentini.

Piani Pallacanestro può contare sui giovani atleti che compongono il roster, ma i biancorossi dovranno tener d’occhio il play Vettori che in cabina di regia garantisce gioco e punti ai suoi. Coach Salvetti dovrà concentrare l’attenzione della sua difesa sull’ala Defant, classe ’89, che attaccando il canestro può colpire la difesa biancorossa. Bolzano può contare anche su un pacchetto di under molto futuribile, tra i quali spicca D’Alessandro, ala classe ’96 di 196 cm, già convocato in nazionale Under 18 da coach Capobianco. Sotto canestro, Firenze dovrà fare attenzione alla solidità garantita da Basile e Somvi.

“Sarà una lunga trasferta – commenta coach Salvetti -che affrontiamo con la fiducia e l’entusiasmo che i due punti conquistati con Bassano ci hanno regalato”. “Bolzano tra le proprie mura è squadra forte e può battere chiunque – aggiunge l’allenatore biancorosso – ma noi andremo a fare la nostra partita consapevoli di potercela giocare fino alla sirena finale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter