Troppi debiti, Mens Sana in liquidazione

Zemanta Related Posts ThumbnailLa Mens Sana Basket e’ in liquidazione. Il cda, riunito nel pomeriggio di venerdì 21 febbraio, non ha approvato il bilancio in perdita di 5,4 milioni di euro. E’ stato nominato liquidatore il commercialista Egidio Bianchi. “Non era possibile approvare il bilancio perche’ c’era la necessita’ di passare subito alla fase della liquidazione – ha spiegato Piero Ricci, presidente della Polisportiva Mens Sana che e’ azionista di maggioranza con l’87 per cento delle quote -. Il basket ad alto livello non e’ precluso, lavoreremo con liquidatore e federazione per trovare una soluzione”.

Dal punto di vista sportivo, dovrebbero esserci le risorse per chiudere la stagione. Ma non e’ chiaro se la societa’ potra’ sopravvivere alla crisi: “Non posso dare certezze, posso dare solo speranze – afferma Ricci -. L’impegno c’e’, continuo e costante. Spetta al liquidatore capire se ci sono i presupposti per risolvere il problema. Certamente per la Polisportiva Mens Sana, la prima che ha portato il basket in Italia nel lontano 1907, e’ un bel danno economico e di reputazione. Per quanto ci riguarda, siamo disponibili a chiunque voglia darci una mano. Ma e’ evidente che la ricerca di sponsor sia, in questo momento, decisamente complicata”.

fonte: La Nazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter