La Florence in trasferta a Pisa

Nel prossimo fine settimana sarebbe stata in programma la quinta giornata di ritorno del campionato di serie B. Purtroppo nelle stesse date è prevista anche la Final Four di Coppa Toscana alla quale partecipano (come era prevedibile) 4 formazioni della categoria, ovvero Le Mura Spring Lucca (che ospita la manifestazione), Jolly ACLI Livorno, Costone Siena e Polisportiva Galli S. Giovanni Valdarno. Ricordiamo che Il Fotoamatore (detentore della Coppa) è stato rocambolescamente eliminato dalla annoscia_florence_pisa_basket_fotoamatore2013finale, sia per la sconfitta subita a Lucca sia per il tardivo ritiro di Viareggio che ha falsato il girone eliminatorio.

Lo svolgimento della Final Four ha quindi prodotto lo spostamento delle gare di campionato che interessano le 4 finaliste: Livorno ha anticipato la gara contro la Cestistica Spezzina al 19 Febbraio (vittoria del team labronico 53-35), mentre le altre sono state posticipate (Viareggio-Lucca al 25/02, Empoli-Siena al 01/04 e Galli-Ghezzano al 27/02). Si svolgeranno regolarmente solo due partite: Prato – Pontedera (sabato 22/02) e Pisa – Il Fotoamatore (domenica 23/02 ore 18.30). Il Fotoamatore Florence sarà quindi ospite dello I.E.S. Pisa che ha finora raccolto un solo successo (su 16 gare disputate), alla decima di andata nella gara casalinga contro Montecatini che chiude la classifica con 0 punti. Nell’ultima partita di campionato disputata Pisa ha subito una pesante sconfitta (57-34) a Ghezzano ma Ghezzano è formazione di alta classifica che tra le proprie mura si esalta. Il Fotoamatore è invece reduce da una rassicurante vittoria casalinga contro La Spezia ed ha quindi tutti i favori del pronostico.

Sulla carta il divario tecnico tra le due compagini è notevole e questo, se da una parte può tranquillizzare le cestiste viola, dall’altro può indurle a sottovalutare l’impegno, Pisa ha fame di punti e poterli conquistare davanti al proprio pubblico e proprio nella gara contro la capolista può dare alle giocatrici di casa gli stimoli per fare una prestazione maiuscola. Al Fotoamatore e a coach Mannucci il compito di non sottovalutare l’ostacolo; in palio ci saranno i due punti e il primato solitario in classifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter