L’Enegan e il tour di Palazzo Vecchio

affrico_2014_palazzo_vecchio

Mattinata all’insegna della cultura fiorentina per l’Enegan Firenze. La visita a Palazzo Vecchio della comitiva biancoceleste infatti è stata l’occasione per immergersi nella tradizione di Firenze ed apprezzarne il tessuto cittadino. Ospiti nella sede dell’Amministrazione Comunale, l’Enegan ha avuto una guida d’eccezione. A svelare tutti i segreti e la storia del Palazzo di Piazza della Signoria infatti ci ha pensato Eugenio Giani. Il Presidente del Consiglio Comunale, per una mattina, ha vestito i panni della guida artistica “d’eccezione” ed ha condotto Rabaglietti e compagni in un tour fatto di arte e storia della città di Firenze.

L’idea di questo incontro, fortemente voluto dal responsabile dell’area tecnica Michele Pierguidi, è nata domenica scorsa, quando Eugenio Giani è apparso al Mandela Forum nel momento cruciale della rimonta contro la Paffoni Omegna. “E’ stata un’idea bella, condivisa con Eugenio Giani che ringrazio per la disponibilità dimostrata. Chi gioca a Firenze, deve conoscere almeno un minimo la storia di questa città e deve sapere che, indossandone la maglia, ne difende l’onore. Credo che questa sia stata una mattina importante per tutti i nostri ragazzi che si stanno impegnando al massimo per raggiungere l’obiettivo della permanenza in Adecco Silver”.

Eugenio Giani ha voluto commentare così la visita della squadra in Palazzo Vecchio: “L’impegno di Enegan e della società di Luca Giotti rappresentano la testimonianza che il basket sta tornando ad avere un ruolo di primo attore a Firenze – ha detto Eugenio Giani -. La città deve sentire questa sfida e stare vicino alla squadra. Dopo il calcio, il basket è lo sport di squadra che la città può sostenere di più”.
Il tour di Palazzo Vecchio è stato l’occasione per rilanciare ancora una volta l’appello in vista del 2 marzo. Dopo la gara di domenica prossima a Ravenna, l’Enegan infatti inaugurerà il mese di marzo al Mandela Forum affrontando la Moncada Agrigento, capolista della Adecco Silver. L’Enegan Firenze vuole che quella data si trasformi in una festa, in una giornata di tifo appassionato per la prima realtà di basket della città. Per questo è già in cantiere il coinvolgimento di tutte le società dell’Associazione “Firenze per la Pallacanestro”, che ha risposto presente all’appello lanciato domenica scorsa da Michele Pierguidi. Tutti uniti nel nome di Firenze: l’operazione è lanciata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter