Ferrara vs Firenze, le pagelle di Marchini

Simoncelli 6 – Primo tempo filato (20 minuti) di grande sostanza. Cala nella ripresa, dove cilecca tiri aperti. Finisce stremato.
Rabaglietti 5,5 – Qualche pasticcio di troppo (3 perse) arzillamente cancellato da una ventata d’orgoglio finale.
Rancic 5 – Dopo il 6/6 contro Lucca, questa volta tira male (5/17 dal campo). Anche 4 perse mescolate ad amnesie difensive quando finisce su Spizzichini.
Schiano 5,5 – Parte in quintetto, subito falli. Meno energetico del solito.
Conti 6 – Chiude con 8 punti e 5 rimbalzi. Partenza lenta, ma è il più costante dei lunghi. Bene nella marcatura su Benfatto.
Swanston 4,5 – Serata di zero offensivo. Finisce con 3 punti ed 1/6 dal campo. Decisamente poco per essere uno dei riferimento dell’attacco.
Castelli 6 – Soliti problemi di falli, ma nei momenti migliori dell’Enegan lui c’è (10+9 rimbalzi).
Quaglia 5,5 – Sono più le distrazioni che le giocate positive.
Severini e Cucco sv
Caja 6 – Per venticinque minuti il piano partita è perfetto. Poi, sul 42-49, l’attacco si inceppa e la squadra mostra tutte le sue difficoltà contro la carica e la determinazione di Ferrara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter