Enic, trasferta insidiosa a Trieste

DNC – Trasferta molto insidiosa per l’Enic Firenze che partirà alla volta di Trieste per far visita allo Jadran (Sabato 8, ore 20.30) nella diciottesima giornata. La squadra di Lapo Salvetti troverà un avversario in forma che arriva alla gara con i gigliati con cinque vittoria consecutive all’attivo che hanno consentito alla formazione triestina di agganciare il secondo posto in classifica a soli due punti dalla capolista Mestra sconfitta proprio dai friulani nello scontro diretto della scorsa giornata.

E’ una squadra completa quella della comunità slovena alla quale faranno visita i biancorossi, nella quale spicca il talento di Ban, guardia 22enne con grandi abilità tecniche. L’Enic dovrà fare attenzione anche alla classe del play Batich che in cabina di regia è capace di realizzare da ogni posizione. Puccioni e compagni dovranno lavorare molto sotto le plance per fermare il roccioso Marusic e l’esperto Franco, specialista anche dai 6,75.

“Sarà una trasferta lunga e difficile – dichiara coach Salvetti – contro un avversario solido e capace di vincere con tutti”. “Andiamo a Trieste per scendere in campo determinati e con la la voglio di fare il nostro meglio – aggiunge il tecnico biancorosso – consapevoli che con una buona prestazione possiamo giocarcela con tutti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter