Enic, prima trasferta del 2014 a Bertinoro

DNC – Prima trasferta del 2014 per l’Enic Firenze che sabato partirà alla volta di Forlì per disputare (palla a due ore sab 17. ore 18.30) la seconda giornata sul campo di Gaetano Scirea. I biancorossi vanno in terra romagnola dopo una settimana di allenamenti a ranghi ridotti per lo stato influenzale che ha colpito alcuni giocatori. Nella gara di andata i gigliati si sono aggiudicati la posta in palio al fotofinish con la gestione degli ultimi possessi che si è rivelata decisiva. Ma oggi Bertinoro è una squadra diversa, si è rinforzata durante la finestra di mercato con l’arrivo di Michele Poluzzi, play guardia di 25 anni proveniente dalla Dnb (Lugo di Romagna) e che ha conosciuto il palcoscenico della Dna giocando a San Severo e affrontando la Firenze targata Brandini Claag. Oltre a Poluzzi, ha fatto il suo arrivo in Romagana anche il lungo Emiliano Solfrizzi, 33 anni di esperienza con una buona propensione realizzativa. Il quintetto di coach Serra può inoltre contare sul migliore realizzatore del campionato, Marisi, un’ala pivot dalla mano educata e dai movimenti di buona tecnica.

L’Enic dovrà fare attenzione anche reparto esterni, dove la velocità del play Frigoli e i canestri dell’altro Solfrizzi, Enrico, guardia capace di fare canestro da molte posizioni. I romagnoli arrivano alla gara con Firenze motivati e forti della vittoria contro in trasferta a Padova che rilancerà l’entusiasmo della Gaetano Scirea. “Sarà una gara difficile – ha dichiarato Lapo Salvetti – abbiamo passato una settimana in cui è stato complicato allenarsi a ranghi completi per gli acciacchi e l’influenza che hanno colpito alcuni nostri giocatori”. “Ma andremo lo stesso in Romagna per giocare la nostra gara – ha proseguito il coach gigliato – con la voglia di vincere e riscattare la sconfitta con Mestre”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter