Il sogno di Firenze è Alvin Young

alvin_young_pesaro2013E’ Alvin Young il sogno dell’Enegan Firenze per sostituire Brandon Wood, una garanzia per esperienza anche per il suo anno di nascita (1975). Ma le perplessità legate all’età sono spazzate via dal rendimento che l’ex bandiera dell’Umana Venezia sta avendo con la sua nuova maglia: la Scavolini Pesaro.

Ma perchè la Vuelle rinuncerebbe alla guardia americana? Pesaro ha bisogno di un playmaker e avrebbe già in mano Petty, il regista a cui affidare le residue speranze di salvezza e lo libererà da Minsk con l’aiuto del suo agente Barbalich. Young, però, vorrebbe giocare la sua ultima in A sul parquet di Venezia che l’ha idolatrato per quattro campionati. Il veterano ci tiene a salutare la serie A raccogliendo l’applauso in laguna. La firma potrebbe arrivare subito dopo.

La guardia di Brooklyn era stata a lungo in estate vicino alla firma con Agrigento, salvo poi accettare le avances della squadra pesarese e il richiamo della serie A. Stavolta l’interesse di coach Caja avrebbe fatto pendere l’ago della bilancia verso Firenze. Basterà? Anche i ‘io l’avevo detto’ se lo augurano.

Giampaolo Marchini  – La Nazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter