Firenze vs Roseto, le pagelle di Marchini

I voti di Giampaolo Marchini su La Nazione dopo Enegan Firenze vs Modus FM Roseto 62-88

alexander_simoncelli_basket2_pallacanestro_2013_firenze_mantovaSimoncelli 6,5 – Reazione d’orgoglio dopo lo 0/7 contro Casalpusterlengo. L’ultimo a mollare, il primo a prendersi responsabilità in attacco.
Wood 5,5 – Partenza fulminante (11 punti nel 1° quarto), poi tanti palleggi e palle perse. E poco contributo alla causa.
Swanston 5 – Impegno, un paio di jumper dal-la media, 8 rimbalzi. Ma anche un duello perso nettamente quando Legion gli passa troppo vicino. Da lui ci si aspetta molto di più perchè deve fare la differenza.
Castelli 6,5 – Prestazione senza il consueto vi-gore atletico. Finisce con 1 punto e 0/4 dal campo. Partita steccata senza scusanti e senza mordente. Serve ben altro. O meglio, serve il giocatore visto contro Matera, alla prima giornata…
Conti 5 – Quando vede la palla, la passa sempre. Mai una iniziativa che invece dovrebbe prendere. Bisconti lo mette spesso spalle al muro quando la lotta è nel pitturato.
Rabaglietti 5 – Dopo un settimane di noie fisiche, paga il conto con una prestazione balistica senza acuti (1/9 dal campo).
Cucco 5 – Provato a cavallo fra primo e secondo quarto, proprio quando Roseto fa il primo break.
Pazzi 5 – Al rientro dopo tre settimane di stop, in attacco fa cose buone, ma in difesa subisce Bisconti. Fisicamente è ancora molto indietro.
Schiano 5,5 – Sbaglia almeno tre tiri aperti, agonisticamente c’è, ma non si può chiedere a lui di ‘girare’ la partita.
Coach Caja 5 – La peggiore prestazione dal suo arrivo sulla panchina biancoceleste. Per altro inaspettata, sia nella sostanza che nelle proporzioni.

All Comments

  • Castelli 6,5??????

    Massimiliano Menus Lelli 30 Dicembre 2013 21:18 Rispondi
    • Visto anche il commento su Castelli, mi pareva un po’ troppo pure a me…
      In più io avrei dato anche qualche 4,5 😉

      Fabio Bernardini Fabio Bernardini 30 Dicembre 2013 22:03 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter