Firenze vs Roseto, le pagelle di Marchini

I voti di Giampaolo Marchini su La Nazione dopo Enegan Firenze vs Modus FM Roseto 62-88

alexander_simoncelli_basket2_pallacanestro_2013_firenze_mantovaSimoncelli 6,5 – Reazione d’orgoglio dopo lo 0/7 contro Casalpusterlengo. L’ultimo a mollare, il primo a prendersi responsabilità in attacco.
Wood 5,5 – Partenza fulminante (11 punti nel 1° quarto), poi tanti palleggi e palle perse. E poco contributo alla causa.
Swanston 5 – Impegno, un paio di jumper dal-la media, 8 rimbalzi. Ma anche un duello perso nettamente quando Legion gli passa troppo vicino. Da lui ci si aspetta molto di più perchè deve fare la differenza.
Castelli 6,5 – Prestazione senza il consueto vi-gore atletico. Finisce con 1 punto e 0/4 dal campo. Partita steccata senza scusanti e senza mordente. Serve ben altro. O meglio, serve il giocatore visto contro Matera, alla prima giornata…
Conti 5 – Quando vede la palla, la passa sempre. Mai una iniziativa che invece dovrebbe prendere. Bisconti lo mette spesso spalle al muro quando la lotta è nel pitturato.
Rabaglietti 5 – Dopo un settimane di noie fisiche, paga il conto con una prestazione balistica senza acuti (1/9 dal campo).
Cucco 5 – Provato a cavallo fra primo e secondo quarto, proprio quando Roseto fa il primo break.
Pazzi 5 – Al rientro dopo tre settimane di stop, in attacco fa cose buone, ma in difesa subisce Bisconti. Fisicamente è ancora molto indietro.
Schiano 5,5 – Sbaglia almeno tre tiri aperti, agonisticamente c’è, ma non si può chiedere a lui di ‘girare’ la partita.
Coach Caja 5 – La peggiore prestazione dal suo arrivo sulla panchina biancoceleste. Per altro inaspettata, sia nella sostanza che nelle proporzioni.

All Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter