Impresa Enic che vince con la capolista

DNC – Riscatto spumeggiante per un Enic Firenze vestita a festa per firmare l’impresa (61-77) in quel di Oderzo, capolista, nella dodicesima giornata. E ancora una volta i biancorossi vanno a vincere su un campo pesante. La formazione di Salvetti ha condotto sul piano del gioco dall’inizio alla fine la gara in Veneto affrontando determinazione i padroni di casa che hanno mostrato un approccio mentale alla gara di grande sufficienza e una confusione tattica ad adattarsi alle soluzione proposte dal coach fiorentino. Merito quindi ai biancorossi che interrompono la serie negativa con una vittoria pesante e larga nel risultato finale.

dnc_pino_dragons_enic_firenze_basket1_puccioni2

 

Cronaca – L’inizio è equilibrato con mini break da una parte e dall’altra che chiudono il primo quarto sull’onda dell’equilibrio (18-16). Salvetti sceglie zona dall’inizio della gara, un modulo difensivo nelle corde del coach gigliato capace di variazioni continue, cercando di mettere fuori asse l’equilibrio offensivo di Oderzo. E ci riesce ma deve fare i conti con la situazione falli di Zanussi e Puccioni che alleggeriscono l’area biancorossa nonostante la prova sontuosa di capitan Santomieri che dà gas ai suoi portando l’Enic a riposo sul +5 (35-40). Salvetti chiede molto al suo quintetto che risponde con i canestri di Mariani e Santomieri, rischia ancora Puccioni ed il lungo biancorosso si vede però fischiare il quarto fallo e il cambio è obbligato. I veneti sfruttano i molti liberi concessi, e dalla lunetta firmano la lenta ma costante risalita che culmina nel sorpasso di fine terzo quarto (54-53) condito da un antisportivo fischiato a Mariani che urla ‘vendetta’. L’Enic si dimostra solida, vuole vincere la partita. Lo fa capire Marotta che colpisce con Mariani dai 6,75 m ruba palloni e apre un parziale di 16-0 che lascia spazio soltanto a qualche lampo di Oderzo ma Colombini, Santomieri e ancora la guardia livornese mettono fine ad una gara nel segno dell’Enic che regala ai fiorentini un Natale sereno allontanandosi dalla zona bassa della classifica e proiettando la squadra di Salvetti direttamente ai doppi impegni casalinghi di inizio 2014 contro San Marino e Mestre.

“Una grande gara – ha dichiarato coach Salvetti a fine partita – ringrazio i miei ragazzi per aver interpretato nel modo migliore questa partita”. “Questa vittoria è il risultato del buon lavoro che stiamo facendo – ha aggiunto il tecnico fiorentino – e le ultime sconfitte erano sempre state al fotofinish nonostante il gioco prodotto”. “Dobbiamo continuare così – ha concluso il coach gigliato – adesso godiamoci il Natale e poi torniamo subito in palestra per preparare la gara con San Marino”.

Basket Oderzo-Pino Dragons Firenze 61-77

COE ELETTRONICA BASKET ODERZO: Nobile 6, Cescon 2, Tridente, Dal Magro 12, Basei 11, Sottana 3, Bonoli 3, Moro 12, Infanti 11, Rossetto 1. Allenatore: Teso

ENIC PINO DRAGONS FIRENZE: Marotta 9, Pezzati, Colombini 6, Bucarelli 8, Marchini 7, Mariani 18, Santomieri 18, Dionisi 1, Zanussi, Puccioni 10. Allenatore: Salvetti

ARBITRI: Fior e Bergamini di Noale (Ve)
PARZIALI: 18-16, 35-40, 54-53.

 

Classifica DNC Girone C

Rucker Sanve 16, Isogas Gorizia 16, Basket Mestre 16, Basket Bassano 16
Pallacanestro Titano 14, Basket Oderzo 14
Sz Jadran 12, Garcia Moreno 1947 12
Piani Pallacanestro 10, Virtus Basket Padova 10, Gaetano Scirea Basket 10, Pino Dragons Bk Firenze 10
Nuova Pallacanestro Montebelluna 8
Vigor Basket Conegliano 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter