Valdisieve lascia passare Civitanova

DNC – Brutta sconfitta interna per la Lorex Sport Valdisieve che lascia due punti preziosi agli ospiti della Virtus Civitanova Marche. Una partita che ha visto i biancoverdi compiere un deciso passo indietro rispetto alle ultime due partite, adesso la pausa natalizia dovrà servire per ritrovare amalgama, compattezza e unità di intenti.

dnc_valdisieve_loreto_2013_basket9

L’inizio della partita non si caratterizza per ritmi alti e spettacolarità, la Lorex Sport sbaglia molto ad eccezione di un ispirato Provenzal che segna 9 dei 14 punti dei biancoverdi al termine del primo periodo. Nel secondo tempino Valdisieve continua a commettere errori banali, rimanendo spesso incartata nella zona pressing degli ospiti, e a non trovare mai il canestro con continuità, con percentuali da minibasket (18-24 al 16°, 24-31 alla sirena di metà gara).

Anche nel terzo periodo la musica non cambia, regna un “equilibrio degli errori” (34-42 al 28°); negli ultimi due minuti però la squadra di Serravalli finalmente si scuote, inizia a mordere in difesa e a trovare delle soluzioni discrete in attacco con Giuliana e Corsi, impattando la partita e mostrando finalmente una certa cattiveria e voglia di giocare. Civitanova sembra accusare il colpo, la pausa di fine periodo serve più agli ospiti che alla Lorex Sport per rifiatare e riorganizzarsi. Infatti, l’inizio degli ultimi dieci minuti non è assolutamente quello che ci si aspettava, i ragazzi biancoverdi ritornano nell’anonimato e nelle soluzioni improvvisate; Civitanova non fa moltissimo ma riesce, a differenza della Valdisieve, a farlo bene: gli ospiti prendono infatti cinque punti di vantaggio che riescono a mantenere per buona parte del periodo (45-51 al 35°, 48-53 al 38°), la Lorex Sport continua a sbagliare dal campo e a cercare tiri improbabili, puntualmente puniti da due triple consecutive di Contigiani che mettono una seria ipoteca sulla partita (48-59 al 39°). I biancoverdi provano la carta del tiro veloce e del fallo sistematico ma ormai la gara è andata, e i due punti vanno meritatamente agli ospiti.

C’è sicuramente da interrogarsi su quanto si è visto al PalaBalducci; la squadra è parsa confusa, slegata, priva dei necessari attributi, a volte sembra dare l’impressione di non sapere cosa fare in campo, con soluzioni improvvisate, poca collaborazione, difficoltà nella comunicazione. Le precarie condizioni di Occhini e Michelacci solo in parte possono giustificare una prestazione così brutta, come ben dimostra la percentuali totale al tiro (24 su 67 dal campo, 35%). Occorre ritrovare la serenità immediatamente, testa bassa e lavorare tutti insieme con fiducia.

LOREX SPORT VALDISIEVE – VIRTUS CIVITANOVA MARCHE 60-68

LOREX SPORT: Corsi 6, Provenzal 9, Michelacci 5, Tampieri 3, Occhini 10, Coccia 2, Beconcini, Cherici 5, Giuliana 15, Barchielli 5. Allenatore: Serravalli

CIVITANOVA MARCHE: Centanni 6, Felicioni 8, Ferraro 1, Vallasciani 8, Baldoni 17, Tegazi, Poletti ne, Magrini 3, Righetti 2, Contigiani 23. Allenatore: Rossi

Arbitri: Martelli e Biancalana
Parziali: 14-16, 24-31, 42-42, 60-68.

di Andrea Migliorini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter