Caja: “Puntiamo sulla difesa”

Queste le parole di coach Caja prima della trasferta di Casalpusterlengo: “Ci aspetta una partita mollo difficile, contro un avversario organizzato ed atletico. Per vincere contro Casalpusterlengo dovremo fare attilio_caja_firenze_enega_2013le cose per bene, con la massima attenzione. Gli infortuni di Pazzi e Cucco ci hanno costretto ad una settimana anomala. Potendo fare poco cinque contro cinque, si è un po’ interrotto il processo di crescita tecnica. Abbiamo però lavorato su agonismo ed intensità, due aspetti fondamentali per controbattere colpo su colpo al gioco di Casalpusterlengo. L’amichevole di Pistoia mi ha lasciato buone impressioni. Chi si è allenato, lo ha fatto bene. Puntiamo sulla nostra consistenza difensiva, mentre in attacco vogliamo fare passi in avanti, giocando sempre con più equilibrio e cercando le giuste spaziature. Vincere a Casalpusterlengo sarebbe molto importante perché ci consentirebbe di fare un salto di qualità. Non sarà facile, ma la squadra mentalmente è pronta”.

Marco Pazzi è sulla via del completo recupero, dovrebbe riunirsi con il gruppo dalla prossima settimana e tornare a disposizione per l’ultima gara del 2013 contro Roseto. In dubbio Marco Cucco, che in settimana, di ritorno dalla due giorni con la Nazionale Under 20, è stato tenuto a riposo per un colpo alla coscia destra. Il suo impiego sarà valutato nelle prossime 48 ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter