Valdisieve a fatica supera Pontedera

DNC – La Lorex Sport Valdisieve ottiene due punti preziosi superando, con tanta fatica, la Juve Pontedera fra le mura amiche. Una partita che i ragazzi di Serravalli hanno affrontato con lo spirito giusto solo in alcune fasi della gara, alcuni passaggi a vuoto potevano costare caro ma per fortuna alla fine il punteggio ha sorriso alla Lorex Sport.

L’inizio della gara è molto blando, con tanti errori e poca intensità (8-9 al 7°), solo sul finale di periodo una tripla di Cherici e una di Giuliana animano la partita dando un piccolo vantaggio alla Valdisieve. Nel secondo quarto la prova dei biancoverdi si fa ancora più incolore, si vede poco gioco di squadra, forzature, tiri rifiutati senza motivo, poca intensità; Pontedera non fa molto di più ma chiude il tempo avanti grazie ad una tripla di Falchi.

dnc_valdisieve_loreto_2013_basket7
Ci si aspetta una reazione dopo la pausa lunga, ma il pubblico rimane deluso. Il rientro in campo di Occhini e compagni è infatti inguardabile, la squadra sembra svogliata e in preda alla più totale confusione: Pontedera prende fiducia e si porta sopra di otto punti (33-41 al 25°). Un incredulo Serravalli cerca di scuotere i suoi, e la squadra ricomincia a dare segni di vita sul finale di periodo, dove seppur con le idee non molto chiare si vede perlomeno la voglia di reagire: un canestro di Tampieri dopo un recupero e un altro di Coccia conducono infatti la Valdisieve sul più tre. Gli ultimi dieci minuti si preannunciano molto intensi ed equilibrati, Pontedera sfrutta chirurgicamente i banali errori della Lorex Sport con due triple che portano gli ospiti sul più quattro (48-52 al 34°); un positivo Coccia, ottima la sua prestazione, e un determinato Giuliana trovano un paio di canestri importanti che riportano avanti la Valdisieve (55-54 al 36°), le due squadre si rispondono colpo su
colpo in un continuo alternarsi nella conduzione della gara (57-56 al 37°). Pontedera realizza una tripla fondamentale con Ragli, che porta gli ospiti avanti di due, ma Giuliana non ci sta infilando un tiro da tre incredibile allo scadere dei 24 secondi (60-59), vantaggio incrementato da due tiri liberi di Coccia (62-59 a 1 minuto e 30”).
Dopo due attacchi vani di entrambe le squadre, Pontedera realizza il canestro del meno uno (62-61 a 50”); Valdisieve cerca di giocare con il cronometro arrivando alla conclusione solo allo scadere dei 24 secondi con Michelacci da fuori, il numero nove biancoverde sbaglia ma Occhini è bravo a prendere il rimbalzo offensivo, la palla arriva a Giuliana che si guadagna due liberi per il nuovo più tre (64-61 a 21”); dopo due tiri liberi realizzati da Falchi, ancora Giuliana subisce il fallo sistematico degli ospiti e l’esterno della Valdisieve si dimostra glaciale dalla lunetta riportando nuovamente sopra tre punti la Lorex Sport (66-63 a 10”). Valdisieve prova a fare fallo ma non ci riesce, Pontedera cerca un difficilissimo tiro da tre punti che però non entra e Occhini può chiudere la gara dalla linea del tiro libero.

Il prossimo impegno per i biancoverdi sarà ancora fra le mura amiche del PalaBalducci, contro la formazione della Virtus Civitanova Marche.

LOREX SPORT VALDISIEVE – JUVE PONTEDERA 67-64

LOREX SPORT: Rossi, Corsi, Provenzal, Michelacci 9, Tampieri 5, Occhini 9, Coccia 10, Cherici 7, Giuliana 25, Barchielli 2. Allenatore: Serravalli

PONTEDERA: Zaccariello, Ruberti 5, Ragli 9, Migli 11, Chiarugi ne, Cerri 7, Giorgi 8, Falchi 12, Tozzini 5, Doveri 6. Allenatore: Carlotti

Arbitri: Abbassi e Boni
Parziali: 17-11, 27-28, 46-43, 67-64.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter