Agguantata la vetta, la Florence aspetta Pisa

florence_fotoamatore_2013-14-pallacanestro_femminile – La bella vittoria del Fotoamatore nella trasferta contro la Cestistica Spezzina ha regalato alla compagine fiorentina anche il primato in classifica, condiviso con altre 4 squadre. La concomitante sconfitta della USE Rosa Empoli sul parquet di Prato, ha infatti permesso l’aggancio della vetta al Fotoamatore, Ghezzano, Livorno e Lucca. E’ vero che siamo solo alla quarta giornata di campionato, ma tre settimane or sono, dopo la sconfitta casalinga contro , sarebbe stato difficile pronosticare per la formazione fiorentina l’attuale posizione.

L’impegnativo lavoro al quale coach Mannucci sottopone le cestiste viola sta dando risultati, le giovani promesse stanno maturando velocemente, la giocatrice più esperta, la capitana Stefanini, si conferma in ottima forma. In questa felice condizione il rischio più grosso è quello di credere di essere già arrivati all’obbiettivo finale e coach Mannucci e il presidente Ricci gettano acqua sui facili entusiasmi. Il rischio diventa ancora più alto se si tiene conto che sabato prossimo affronterà (ore 18) al Palazzetto di S. Marcellino la I.E.S. , attuale fanalino di coda, insieme a Montecatini, della classifica con 4 sconfitte su 4 gare disputate.

Il pronostico è tutto dalla parte delle padrone di casa ma affrontare la partita senza avere la necessaria concentrazione potrebbe giocare brutti scherzi alla giovane formazione gigliata. E’ quindi importante mantenere i piedi per terra e scendere sul parquet con l’aggressività e la voglia di stupire che finora hanno caratterizzato le prestazioni del Fotoamatore. Coach Mannucci avrà a disposizione nuovamente la rosa al completo e quindi potrà eventualmente sfruttare i cambi disponibili per compensare eventuali cali di concentrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter