Dnc, Enic Firenze contro Jadran Trieste

Impegno casalingo per l’Enic Firenze che nella quinta giornata della Divisione Nazionale C, affronta al (sab. 2 novembre ore 18.30, ingresso libero) la temibile formazione dello . La formazione di coach Salvetti cerca il riscatto dopo la sconfitta patita a San Vendemiano e vuole continuare la marcia casalinga dei successi contro Forlì e Conegliano mentre i triestini arrivano da una doppia sconfitta consecutiva contro San Marino e Mestre. La formazione friulana applica il tipico gioco delle formazioni slava, una pallacanestro caratterizzata da grandi tiratori, che Salvetti ha conosciuto nelle finali nazionali Under 19 della scorsa stagione dove Firenze ottenne il pass per il passaggio ai Quarti di finale proprio grazie alla vittoria contro Jadran. Da tenere particolarmente sotto attenzione c’è Borut Ban su tutti, esterno capace di realizzare 22.3 punti di media dall’inizio del campionato ad oggi, così come possono colpire anche Peter Franco e Sasa Malalan.

“Voglio ritmo e intensità dai miei ragazzi – spiega coach Salvetti – dobbiamo giocare per mantenere intatto il nostro fattore campo, questa settimana abbiamo lavorato bene in palestra e ogni giorno stiamo cercando di migliorare i nostri meccanismi”. “Jadran è una squadra di valore – aggiunge Salvetti – e dovremo stare attenti a non consentirgli di imporre il loro gioco e fare attenzione alla loro capacità di fare canestro”. “Siamo davanti al nostro pubblico – conclude il coach gigliato – e vogliamo mettere in campo tutto il meglio che abbiamo per fare nostri questi due punti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter