L’Abc esce sconfitta 82-67 dal PalaMacchia

Andrea Tommei

Andrea Tommei

Il Don Bosco Livorno si conferma la nostra bestia nera: come lo scorso aprile, quando la sconfitta al PalaMacchia alla penultima giornata rischiò di spengere tutte le speranze gialloblu di post season, così oggi la formazione labronica difende il proprio campo e costringe l’ABC ad una sconfitta amara.

Amara non tanto per la sconfitta in sè per sè, quanto perchè di fatto la squadra di coach Da Prato è riuscita a gestire la gara per tutti i 40 minuti, lasciando l’ABC sempre a rincorrere. Una rincorsa che per quasi due volte si è materializzata: nel secondo quarto, quando l’ABC dal -16 è tornata in parità, e per poco negli ultimi minuti quando, ancora sul -16, i gialloblu sono arrivati fino a -6. Ma in questo caso Livorno ha saputo amministrare il vantaggio, incrementandolo poi nelle ultimissime azioni.

Una sconfitta dalla quale dobbiamo però subito rialzarci. D’altronde sapevamo che l’inizio non sarebbe stato semplice, per una squadra giovane e nuova come la nostra, che deve ancora trovare l’amalgama migliore e che crescerà giorno dopo giorno. Adesso è tempo dunque di riflettere su quello che non è andato, e di farlo in maniera costruttiva per evitare di ripetere gli stessi errori, ma non è assolutamente il tempo di demorallizarci, tutt’altro. La forza di un gruppo si vede nelle difficoltà, e se questo inizio di campionato non è stato semplice, adesso tocca a noi tornare in campo ed invertire la rotta.

E l’occasione per farlo arriverà domenica, quando debutteremo tra le mura amiche contro lo Sporting Club Montecatini: saremo in casa nostra, e chiaramente dovrà essere tutta un’altra storia. Ma per farlo dovremo esserci tutti, tutti insieme. Perchè si vince insieme e si perde insieme: ma quel che conta è essere un tutt’uno. E i nostri ragazzi, adesso, hanno bisogno di noi.

Risultati Dnb girone A e classifica: clicca qui

DON BOSCO LIVORNO – ABC CASTELFIORENTINO 82 – 67
Parziali: 23-13; 23-31 (46-34); 21-20 (67-54); 15-13 (82-67)

Don Bosco Livorno: Sanguinetti 10, Della Rosa 5, Sollitto 14, Mazzantini 11, Marchini 5, Lemmi 2, Gigena 12, Artioli 2, Malfatti, Benvenuti 21. Allenatore: Da Prato.

ABC Castelfiorentino: Montagnani 6, Tommei 10, Dolic 9, Bertolini 13, Venucci 11, Mastroianni, Papi 7, Crotta 11, Belli ne, Corbinelli ne. Allenatore: Angelucci.

Ufficio Stampa Abc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter