Preview: Firenze vs Matera

E’ il giorno dell’esordio per l’. Domani la squadra di muoverà il primo passo nella Lega Adecco Silver. Il primo ostacolo della stagione sarà la Bawer , ovvero un dei migliori team della categoria. Avversario quindi subito tosto per un’Enegan determinata a prendersi subito la prima vittoria. Appuntamento al Mandela per la palla a due alle ore 18: l’ingresso all’impianto di Campo di Marte per questa prima partita sarà gratuito.

ENEGAN NEWS – Tutti a disposizione in casa Affrico. Negli ultimi due giorni, almeno per una parte dei due allenamenti, si sono riaggregati in gruppo sia Alexander Simoncelli che Marco Pazzi. Squadra quindi al completo.

coach_gabriele_giordani_affrico_firenze2013LE PAROLE DI GIORDANI – “Siamo pronti e molto felici di poter esordire nel nostro , davanti alla nostra gente. Abbiamo un grande desiderio di iniziare bene questa nuova, stimolante avventura in Silver. Nelle ultime settimane abbiamo dovuto combattere con qualche acciacco fisico che non ci ha permesso di allenarci al completo. Negli ultimi giorni però abbiamo recuperato sia Simoncelli che Pazzi, che naturalmente non saranno al top, ma sono pronti a darci una mano. Affrontiamo , una delle migliori squadre del campionato. Servirà subito una partita di grande intensità ed attenzione. Spero che anche il ci darà una mano. Vogliamo far divertire la gente e prenderci questa prima vittoria”.

L’AVVERSARIO – Dopo aver sfiorato la promozione in Gold, la Bawer ci riprova. Ha cambiato poco . Il primo passo è stato confermare . Il tecnico reggino ha già vinto due volte la vecchia B-1, prima sulla panchina di Latina, poi su quella di Trapani. Insieme a Benedetto sono rimasti nella città dei sassi anche il playmaker Carlo Cantone, l’argentino Sebastian Vico, l’ala forte Massimo Rezzano ed il pivot Antonio Iannuzzi. Come l’Enegan, anche la Bawer ha puntato su due giocatori americani. Il primo arrivo è stato quello dell’ala Kyle Austin, classe ’88 già visto in Ungheria, Francia e Svezia. Ancora più esperto Anthony Jones, guardia classe ’84, già testato in Europa in paesi come Ungheria, Turchia e Slovacchia. La presenza dei due americani porterà Vico ad uscire dalla panchina, un’arma importantissima per coach Benedetto. Sempre dalla panchina poi ruoteranno il lungo Marco Maganza ed i tre under scelti per completare la squadra. Si tratta degli esterni Mattia Stano e Daniele Toscano e del lungo Luca Bolletta.

ARBITRI-Bawer sarà arbitrata dai signori Pierpaolo Canestrelli di Genova, Davide Scudiero di Milano e Martino Galasso di Siena.

TV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter