Primo ritrovo della squadra quasi al completo

barberino_val_delsaIntanto questa mattina arriveranno a Firenze anche gli ultimi giocatori ufficializzati dall’Affrico. Parliamo di Francesco Conti e Giovanni Severini. In attesa che anche l’ultimo tassello (il lungo under) trovi posto nel puzzle biancoceleste, il lungo ex Torino e la guardia ex Chieti vivranno il loro primo giorno fiorentino.

Queste le loro prime impressioni da giocatori dell’Enegan Firenze. Attacca Conti: “Sono felice di iniziare questa nuova avventura. Vengo da una stagione davvero bella a Torino, culminata con la promozione. Arrivo carico a Firenze. Ci sarà un gruppo nuovo, ma già conosco diversi giocatori come Pazzi, Simoncelli e Castelli. Ci divertiremo, ne sono sicuro”. Gli fa eco Severini: “Il basket per me è una passione. Torno in Toscana, una terra speciale per me. I cinque anni di settore giovanile in maglia Mens Sana resteranno per sempre nel mio cuore. Sono cresciuto come uomo e come giocatore. Parlando con alcuni allenatore e con il mio amico Mattia Udom, ho ricevuto solo testimonianze positive circa l’Affrico. Arrivare a Firenze è una tappa importante per me. Prometto impegno e grande lavoro in palestra. Voglio ritagliarmi il mio spazio e dare una mano per vincere”.

Per quanto riguarda invece Brandon Wood, ci sarà da aspettare fino a martedì per vederlo a Firenze. Ritardi dal consolato di Los Angeles hanno impedito a Wood di essere presente a Firenze già da oggi. La guardia di Kokomo ritirerà il visto di ingresso in Italia domani e si imbarcherà a Los Angeles, direzione Fiumicino. Poi Firenze avrà anche il suo secondo americano.

Questa sera intanto tutti i giocatori, la dirigenza e lo staff tecnico si ritroveranno per una cena. Al Club Le Cantinacce a Barberino Val d’Elsa, in una splendida location immersa nel Chianti, vivremo il primo atto ufficiale della stagione 2013-2014. Da lunedì poi spazio al lavoro: mattina atletica con il preparatore Santucci, pomeriggio basket al Filarete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter