Affrico, ufficiale il ripescaggio in Legadue Silver

sponsor-enegan-giotti-affrico-basket-firenze2012La tanto attesa comunicazione di conferma è arrivata. Il Settore Agonistico della FIP ha inoltrato alla SPES ufficiale dell’Affrico Basket Firenze la notifica di conferma dell’avvenuto accoglimento della richiesta di iscrizione in qualità di riserva al 1° Campionato Dilettantistico Silver.

Il 15 luglio 2013 resterà quindi impresso nella storia dell’Affrico come un giorno storico, di grande festa. Lo chiamiamo il giorno dell’ufficialità dell’inizio di un’avventura nuova ed affascinante: quella in Legadue Silver.

La soddisfazione dell’Affrico Basket Firenze è tutta nelle parole di Luca Giotti. L’Amministratore Delegato dell’Affrico commenta così: “E’ una notizia che stavamo aspettando e che ci riempie di soddisfazione. E’ il frutto di una grande annata. Se siamo riusciti ad ottenere l’iscrizione come riserva, lo dobbiamo ad un percorso importante nella stagione 2012-2013. L’amarezza per aver soltanto accarezzato il sogno di una promozione è stata messa da parte dal raggiungimento della Silver attraverso questo ripescaggio. Il raggiungimento di questo obiettivo premia tutta la Polisportiva Affrico, tutti i soci, tutte le varie discipline.

Ringrazio tutto l’Affrico per il sostegno, lo staff tecnico e la squadra dell’ultimo campionato che ci hanno permesso di trovarci in questa situazione. Adesso l’Affrico proseguirà per la sua strada. Ci aspetta una nuova sfida che raccogliamo con ambizione e serietà d’intenti. Nel 2011 abbiamo iniziato un percorso preciso. Non solo sportivo, ma di riqualificazione di tutta la cittadella dell’Affrico. Intorno a questo progetto che ha come obiettivo la costruzione di un nuovo palazzo all’interno dell’Affrico, costruiremo la prossima stagione. Abbiamo idee chiare e siamo già a lavoro. Con il supporto di Enegan, C.O.C.I. e Chianti Banca, tre soggetti che credono nell’Affrico Basket Firenze, siamo pronti a fare tanta strada per portare il basket fiorentino sempre più in alto”.

All Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter