Cosa fanno le altre? Legadue Gold

LegaDue-Basket3-300x1441Il “borsino” delle squadre di . Partiamo con brevi news sulle squadre del girone Gold.

 

 

 

Barcellona Pozzo di Gotto – arrivato Antonello Riva, sarà il nuovo general manager della Sigma. La squadra siciliana punta nuovamente a piazzamenti importanti.

Biella – la società retrocessa dalla Serie A era in dubbio sull’iscrizione, ma riducendo il budget e puntando sui giovani la i piemontesi garantiscono che saranno al via del campionato.

Brescia – fallita per un soffio la promozione in Serie A, la Leonessa dovrebbe restare su buoni livelli per riprovare il prossimo anno a raggiungere almeno i playoff.

Capo D’Orlando – l’Oralndina, confermato Pozzecco in panca perde Portannese. L’obiettivo è quello di migliorare la classifica dell’anno appena concluso (11 su 15).

– è ufficiale la rinuncia alla Legadue Gold della squadra della provincia di Alessandra. Problemi di budget e crisi non hanno permesso l’iscrizione.

Ferentino – dopo il primo anno in Legadue la società è contenta del lavoro svolto. Confermato il capitano Francesco Guarino, i ciocari si apprestano ad una stagione di consolidamento e miglioramento.

Forlì – nessuna schiarita in casa FulgorLibertas. All’inizio della prossima settimana sarà convocata l’assemblea dei soci che dovrà decidere il da farsi. Per il momento sono state congelate le ipotesi di cessione del titolo tanto che Treviso sta pensando di rilevare il titolo della Silver League della Pallacanestro Firenze.

Imola – l’Andrea Costa sembra navigare in acque tranquille per quanto concerne il budget, meno per l’organizzazione societaria vista la partenza di Vecchiato da direttore sportivo, ma la conferma di Fucà (ancora non ufficiale) in panchina. Abbocco con Casadei per farlo tornar ad Imola se la Pallacanestro Firenze non si iscrive.

Napoli – come sappiamo i partenopei ci riprovano con l’acquisto del titolo della ex Biancoblu . L’Azzurro Napoli Basket 2013 sarà guidata in panchina da Demis Cavina.

Jesi – problemi di bilancio apparentemente risolti. Si ripartirà da capitan Maggioli e Santiangeli e si pensa a Coen per la panchina..

– fumata bianca per lo scambio di titoli con Trapani. I campani ripartiranno dalla Dnb con un progetto che avrà come pilastro i giovani scafatesi.

– il progetto della vincitrice della Dna è solido e il prossimo anno proseguirà nel tentativo di arrivare alla Serie A con Pillastrini in panchina.

Trento – Il progetto dell’Aquila Basket funziona, a conferma di questo è arrivato il rinnovo di coach Buscaglia che ha guidato i trentini nella stagione conclusa, fino ai playoff di Legadue.

Trieste – difficoltà nel reperire il budget in casa Acegas. Si sono già mossi i tifosi sottoscrivendo più di 1100 abbonamenti, ma mancano ancora investimenti importanti dall’imprenditoria locale.

Veroli – sul futuro sportivo dei giallo-rossi si addensano nubi ne-rissime: in assemblea non è arrivata la tanto attesa novità riguardante le sponsorizzazioni e a questo punto una delle ipotesi più probabili è quella della cessione del titolo..

Verona – i veneti guidati ancora da Alessandro Ramagli, con il quale sono giunti ai playoff nella scorsa stagione, stanno già pensando al roster del prossimo anno, ma ancora il budget non è propriamente definito.

aggiornato al 30/06/2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter