Un mese per trovare il budget per la Legadue Silver

conferenza_pallacanestro_firenze1_maggio2013Firenze resta ambiziosa e si dà un mese per ampliare il budget a disposizione, per puntare alla Serie A. L’appello nella conferenza stampa di oggi al Mandela Forum, lanciato da Luca Borsetti, amministratore unico della Pallacanestro Firenze, è chiaro: continuare a crescere senza rischi di sforamenti nel budget.

Quattro giorni dopo la matematica certezza di partecipare alla prossima Legadue Silver, si chiede a Firenze di rispondere, all’imprenditoria come alle istituzioni, per aggregare intono al progetto dell’ “Associazione Firenze per la pallacanestro” altri investitori che credono in qualcosa che fino a qualche tempo fa sembrava irrealizzabile.

conferenza_pallacanestro_firenze2_maggio2013Il budget per il prossimo campionato è già stato individuato: 700mila euro per fare bene. La Pallacanestro Firenze, certa della conferma tra gli sponsor di Brandini (assente il presidente Giovanni per un disguido sulla sede della conferenza stampa ndr) cerca però altri sponsor per arrivare a quella cifra. «Tra un mese faremo il punto per vedere se abbiamo trovato le risorse o meno – dice Borsetti -. Firenze adesso deve dare una risposta. Nessuno due mesi fa avrebbe scommesso sulla nostra salvezza. Invece ci siamo riusciti lavorando bene. Siamo riusciti a far nascere qualcosa di importante, che parte dalla base dell’associazione. Vogliamo consolidarci, ma ci serve l’aiuto della città».

Il nome di Bastagli circola frequentemente e Borsetti ha confermato che non mancheranno i contatti, visto il buon rapporto e la passione dell’imprenditore che ha già fatto basket nella città del giglio. Michele Pierguidi aggiunge poi che “ci sono aziende che vogliono investire sulla città di Firenze, contiamo quindi di poterci parlare, l’importante è non fare salti nel buio”. I rumors, che devono trovare conferme,  parlano dell’interessamento del marchio Conad, nota cooperativa di grande distribuzione organizzata.

Non resta che attendere e confidare nel buon lavoro della dirigenza biancorossa, se son rose…

All Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter