San Vincenzo non passa con Valdiseve

La Lorex Sport Valdisieve supera fra le mura amiche del PalaBalducci il Basket conquistando così la permanenza in Divisione Nazionale C. Una salvezza ottenuta con pieno merito dai biancoverdi che, nonostante una stagione travagliata caratterizzata da una quantità incredibile di infortuni, non hanno mai abbandonato la speranza di raggiungere l’obbiettivo prefissato ad inizio anno. Alla luce dei risultati delle altre squadre, con una sola partita ancora da disputare, Valdisieve si trova al 9° posto, l’ultimo utile per i playoff: sognare non costa niente, ed i ragazzi di Serravalli possono dunque affrontare la trasferta di Altopascio con la massima serenità.

La gara, inizialmente caratterizzata da ritmi un pò troppo blandi, subiva un cambio di ritmo sul finire del primo periodo, quando la Lorex Sport premeva finalmente sull’accelleratore volando in contropiede dopo aver ben difeso nella propria metà campo: Occhini trova con facilità il canestro e Valdisieve vola sul più 13 alla fine del primo periodo. Nel quarto successivo però, dopo un inizio dinamico ispirato da Cherici (28-16 al 13°), i biancoverdi accusano un improvviso calo, dimenticandosi troppo spesso dei pericolosi attaccanti ospiti, in primis Mencarelli, che inizia a martellare il canestro da ogni posizione; una tripla di Misuri fa respirare la Lorex Sport, ma Innocenti e Mencarelli rispondono subito per gli ospiti, che impattano al 18° (33-33). Un canestro più tiro libero di Cioni e un canestro di Misuri sono immediatamente vanificati da una nuova realizzazione dall’arco di Mencarelli che guida al meno uno con cui si chiude il primo tempo.

La ripresa non inizia affatto bene per i biancoverdi, che continuano a commettere troppi errori sia in attacco, decisamente statico, sia nella propria metà campo difensiva (42-47 al 24°). Serravalli è costretto a chiamare time out per tentare di scuotere la propria squadra, che sembra reagire al rientro in campo: un parziale di 8 a 0 per i biancoverdi firmato da Misuri, Cioni e Provenzal riporta nuovamente Valdisieve avanti (50-47 al 27°), un vantaggio mantenuto fino alla fine del periodo e incrementato all’inizio dell’ultimo tempino, quando due canestri consecutivi di Zanussi e una tripla di un ottimo Cioni portano la Lorex Sport sul più nove (65-56 al 33°). Valdisieve mantiene il vantaggio, pur con alcune difficoltà difensive e qualche forzatura in attacco (73-63 al 37°) ma Mencarelli continua a colpire dalla distanza tenendo viva la squadra ospite (75-70 ad 1 minuto e 20 secondi dalla fine). Occhini realizza un canestro importante a cui replica immediatamente il solito Mencarelli che realizza la settima tripla della sua serata (77-73 a 39 secondi dal termine). La Lorex Sport non trova vita facile in attacco ma rimedia un fallo con Cioni, che realizza entrambi i liberi portando i biancoverdi sul più sei con 20 secondi da giocare. La rimessa ospite libera nuovamente Mencarelli che però si fa rubare la palla da Cherici, e la Lorex Sport può chiudere la partita dalla lunetta con Provenzal (81-73 a 17 secondi dalla fine). Ottima la prova di Cioni, in attacco come in difesa, molto positivi Occhini e il solito generoso Misuri. Buone anche le prove di Cherici e Provenzal, un pò sottotono Logi. Adesso ad Altopascio con la mente libera cullando il sogno playoff.

LOREX SPORT VALDISIEVE – BASKET 83-76

LOREX SPORT: Foschi, Misuri 15, Sileci, Occhini 22, Cioni 15, Calamai 3, Cherici 15, Provenzal 4, Zanussi 6, Logi 3. Allenatore: Serravalli

: Cioni 9, Govi ne, Mencarelli 27, Venucci 4, Scannella ne, Elmi 3, Bezzini 2, Biagi 6, Malfatti 12, Innocenti 13. Allenatore: Cosimi

Arbitri: Simula e Machetti

Parziali: 23-10, 40-39, 55-53, 83-76.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter