Jokers ancora affamati, vincono anche il derby con il Pino

Continua la buona stagione dei Jokers di coach Gennaro Nudo. La squadra di Legnaia vince uno dei tanti derby fiorentini con il Pino con un’ottima difesa dispiegata nell’ultima frazione.

Il primo quarto regala il duello rusticano fra Stefano Fusillo e Biondi da una parte e Zanussi e Borelli dall’altra. Sono questi i giocatori che vanno più facilmente a canestro nei primi 10 minuti del derby. In questo quarto, e poi in tutta la partita, la differenza di classifica non si vede, a conferma che le stracittadine sono sempre sfide in cui i valori tendono a livellarsi.

Qualche problema per i Jokers nel secondo quarto, quando gli ospiti mettono a segno ben 18 punti, merito di capitan Beconcini e del solito Zanussi. Coach Nudo si affida ai tiri dalla lunga distanza di Vienni, scelta giusta, ma non sufficiente. I gialloblu vanno al riposo lungo sotto di 5 punti.

La situazione viene ribaltata nel terzo quarto. Vienni e Andrea Ademollo dalla lunga distanza fanno male alla difesa dei Pino, ma è la difesa l’arma decisiva per contenere gli ospiti e chiudere il terzo quarto avanti di 3 punti: 50-47.

Nel quarto quarto non basta Zanussi agli ospiti per avere ragione dei Jokers. Difesa solida e palla ad Andrea Ademollo, questa la ricetta giusta per conquistare la vittoria e consolidarsi in zona playoff. Prossimo avversario dei Jokers è Campi Bisenzio, squadra capolista in coabitazione con la Laurenziana.

FARTO SRL JOKERS 62
CMB PINO DRAGONS 58

FARTO JOKERS: Becocci, Fusillo D. 4, Andrei, Ademollo S., Vienni 12, Fabiani, Ridolfi, Ademollo A. 19, Susini 8, Jakoberaj ne, Fusillo S. 9, Biondi 10. Coach Nudo, Ass: Castellani

CMB PINO DRAGONS: Massoud Ansari 2, Li, Barreca, Nardini, Pelleschi ne, Beconcini 11, Bambi 2, Zanussi 22, Borelli 11, Parnasi 4, Balloni 6, Canterini. Coach: Bifarella

Arbitri: Mazzoni e Galiberti
Parziali: 11-15, 28-33, 50-47.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter