Cinquina della Menarini Volpi Rosse, ora il big match con Rieti

La Menarini Volpi Rosse ingrana la quinta: i fiorentini espugnano il campo dell’ S.S.D. Santa Lucia B per 32-88 nel Campionato FIPIC di Serie B. 

I gigliati partono fortissimo con Cabiddu protagonista dello 0-6 iniziale che costringe i padroni di casa a chiamare time-out. Al rientro in campo arriva il canestro di Giustino, autore di una prestazione “monstre” da 36 punti, suo nuovo massimo in carriera. In chiusura di primo quarto si iscrivono a referto Obino, autore di una prova di sostanza sotto canestro, e Forcione che aggiunge 16 punti alla consueta maestria in cabina di regia. Nella seconda frazione Giustino si rivela immarcabile, segnando da ogni posizione e capitalizzando al massimo i contropiede creati dai suoi. Ben 20 dei 30 punti realizzati dalla Menarini  portano la sua firma. Ottime risposte arrivano anche da Ventura la cui prova si caratterizza per il grande lavoro nel liberare i compagni con blocchi magistrali, permettendo loro facili realizzazioni, e Pellegrini sempre attento in fase difensiva e pronto, con la propria velocità, a interrompere le trame offensive degli avversari. Nella seconda parte di gara la Menarini gestisce la partita, incrementando man mano il vantaggio, senza dimenticare di mettere in campo una difesa attenta, fino al 32-88 con cui si chiude la gara.

Scontro al vertice Sabato 25 Gennaio per la Menarini Volpi Rosse che ospita tra le mura amiche del PalaValenti, alle ore 15.00, la Npic Rieti, attualmente seconda nel girone a sole due lunghezze di distanza dai fiorentini.

Santa Lucia B 32
Menarini Volpi Rosse 88


SANTA LUCIA ROMA B: Sbuelz 7, Trivilino 6, Comandé 14, Taratufolo 2, Palazzi 1, Barzargan 2, Mastrangelo, Ciobanu, Rossi, Bruzzese. All. Zuppante

VOLPI ROSSE FIRENZE: Cabiddu 22, Giustino K. 36, Obino 10, Forcione 16, Ventura 4, Pellegrini. All. Calamai

Parziali: 8-24, 16-54, 26-72.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter