Gran prova dell’Affrico, vittoria nel derby fiorentino col Pino che paga le assenze

Vittoria sofferta, sudata ma meritata per Cacciavillani e compagni nel blasonato derby di quartiere tra Affrico e Pino Dragons. Il calendario, come nelle più famose leghe maggiori mette di fronte le due squadre prima della pausa natalizia, un’occasione per apprezzare la generosità del pubblico presente al primo canestro dell’incontro con l’iniziativa benefica del Teddy Bear Toss. 

L’Affrico vuole rifarsi di due sconfitte brucianti, parte forte e sorprendi gli ospiti biancoverdi, imponendo ritmo e corsa, in difesa ed in attacco. Simoncini mette il punto esclamativo sul primo allungo dei padroni di casa, mentre per gli ospiti, rimaneggiati per via degli infortuni di Bambi e Parnasi e l’assenza di Beconcini, è Zanussi che con 10 punti nel primo quarto tiene a contatto i suoi. Nella seconda frazione è l’ex di giornata, il paly Nardini, Seravalli e Borelli che costruiscono il contro parziale per portare il naso avanti (26-27) costringendo coach Soldaini al timeout. Gelli riprende per mano i suoi, Redolfi e De Donno dannò energia dalla panchina, facendo esaurire il bonus agli ospiti e riportandosi avanti all’intervallo (36-31)

Leggi tutte le news sulla Serie D fiorentina qui
Risultati e classifica aggiornata qui

Dopo la pausa lunga coach Soldaini sceglie Sportelli per ovviare ai problemi di falli di Manno, mentre per i biacnoverdi è Massoud che prova a riportare i suoi sotto. È Ardinghi che prova a dare la spallata decisiva con un paio di imbucate, Michelotti fa buona guardia su Zanussi, mentre Cacciavillani e Sportelli rallentano gli esterni biancoverdi. La partita si innervosisce, il Pino viene sanzionato con due tecnici e l’espulsione di Gherardi. Coach Bifarella tenta la carta della zona. L’attacco biancoblu si imbriglia, ma la difesa regge, l’ultima spallata è di Cacciavillani prima e Gelli poi che colpiscono il bersaglio grosso da dietro l’arco, l’Affrico può esultare per la vittoria in un derby sentito e regalarsi una vittoria per passare le feste un po’ più sereni dopo un semestre travagliato.

Buratti Affrico 65
Cmb Pino 53

AFFRICO: Cacciavillani 18, Sportelli, Gennai ne, Manno 8, Ardinghi 11, Michelotti 4, Redolfi 1, De Donno, Gelli 16, Simoncini 5, Gianfelice 2. All. Soldaini

CMB PINO: Parnasi ne, Massoud 7, Li, Barreca 3, Nardini 5, Pelleschi, Corradossi ne, Zanussi 10, Borelli 8, Seravalli 6, Balloni 10, Gherardi 4. All. Bifarella

Parziali 22-18; 36-31; 53-42;

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *