La Laurenziana bombarda il Pino, adesso testa al big match con Campi

Derby vero quello di scena al Palacoverciano tra Pino e Laurenziana due squadre che si sono fronteggiate tante volte scontrandosi spesso nei play offs, che questa volta vede trionfare la Laurenziana 44-73 impegnata nel mantenimento della testa della classifica insieme a Campi.

Partono meglio gli ospiti, guidati dal solito Mendico a cui si aggiunge un ottimo Bitossi e dopo 6 minuti sono avanti 10-16. Nei restanti minuti il Pino non riesce a mettere a segno nemmeno un punto e i rossoro scappano nel punteggio sul 10-22. La Laurenziana spinta prima da Scolari e poi da Agnoloni e Carcasci allunga fino al +16 nella seconda frazione, salvo poi regalare un paio di ingenuità e permettere ai padroni di casa di ricucire fino al 22-36 della pausa lunga.

Si apre la ripresa con lo show di Marinai che piazza un parziale e di 8-0 a cui si iscrive anche Mendico, costringendo coach Bifarella al timeout sul 22-46 quando mancano 16 minuti. Pino si mette a zona e Mendico, Carcasci e Agnoloni realizzano un tre su tre dall’arco con i piedi in terra che fissa il punteggio sul 22-55, di fatto la partita è chiusa.

Leggi tutte le news sulla Serie D fiorentina qui
Risultati e classifica aggiornata qui

Il Pino mosso dall’orgoglio, negli ultimi minuti del terzo periodo, piazza un parziale di 13-4 che riapre un po’ la partita ma è un fuoco di paglia e tre siluri dalla lunga distanza di Carcasci, Mendico e Cinque ristabiliscono le distanze e chiudono definitivamente il match.

Prossimo appuntamento domenica prossima per il Christmas Match contro Campi Bisenzio che metterà in palio la vetta della classifica del girone A.

Cmb Pino 44
Laurenziana 73


CMB PINO: Massoud 5, Li, Barreca 2, Galli, Parnasi 4, Beconcini 11, Zanussi 11, Borelli 7, Balloni 4. Al.. Bifarella

LAURENZIANA: Mendico 19, Cinque 3, Sestini 3, Bigi 3, Carcasci 13, Depeverelli 1, Bitossi 5, Marinai 11, Ciacci 2, Scolari 5, Tonelli, Agnoloni 8. All. Calamai

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter